menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controllo del biglietto sull'autobus, viaggiatore manda in ospedale uno degli addetti

Episodio di violenza nel pomeriggio su un pullman di linea in Piazza Manzoni. Il parapiglia è scoppiato a seguito della richiesta del ticket. Uno degli addetti, 39 anni, è stato trasportato al Manzoni in codice giallo

Attimi di tensione su un pullman questo pomeriggio a Lecco. Poco dopo le 17, infatti, volontari del soccorso e forze dell'ordine sono intervenuti in Piazza Manzoni a seguito della chiamata di alcuni utenti di un bus di linea per una violenta lite fra un uomo e due controllori.

Secondo la ricostruzione dei fatti, al passeggero - un cittadino del Senegal regolare in Italia - sarebbe stata contestata un'irregolarità nel biglietto di viaggio, suscitandone la reazione. Nella colluttazione seguente uno dei due addetti, un 39enne, avrebbe subito un pugno, tanto da rendere necessario l'intervento del 118: i volontari della Croce rossa di Lecco lo hanno trasportato in codice giallo all'ospedale Manzoni di Lecco.

Carabinieri in azione nel parco sul Lungoadda di Calolzio: arrestato spacciatore

Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Lecco, chiamati a fare luce sulla vicenda. Il viaggiatore rischia ora una denuncia, anche per interruzione di pubblico servizio, essendo rimasto l'autobus fermo a lungo, tra lo sconcerto e l'inquietudine degli altri passeggeri.

Aggressione in stazione, Brivio: «Serve sicurezza, ma senza strumentalizzare»

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento