rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Via Giacomo Anghileri

Lecco, perdi un pezzo di storia. A fine anno chiude la ferramenta Maitre

Aperta nel lontano 1910, ha avuto un rapporto mai interrotto con la città: due i cambi di sede, prima della chiusura a causa di un mondo che è completamente cambiato

Con la fine dell'anno 2018 Lecco perderà la ferramenta Maitre, attività aperta a inizio Novecento e ancora oggi attiva in via Anghileri, a Lecco. Sulle vetrine, che si affacciano su piazza XX Settembre, sono stati affissi i cartelli che preannunciano la cessazione della vendita al termine di dicembre, con avviso pervenuto al sindaco in data 5 novembre.

La storia della città raccontata attraverso l'origine delle sue vie

Monumento del commercio lecchese

"I nostri clienti sono rimasti scioccati", ha dichiarato Andrea Maitre, titolare, a Lorenzo Bonini de "La Provincia di Lecco". Del resto, la ferramenta del centro città per un secolo abbondante ha rifornito lecchesi e non di chiavi, serrature, viti, bulluoni, lampadine, filo di ferro e via dicendo. Difficile uscire dai locali senza aver prelevato dagli scaffali quanto si cercava; nemmeno di cambi di sede (dal centro al viale Turati, prima del ritorno nel 2000) avevano, sin qui, intaccato il rapporto continuativo con Lecco che durava da cento otto anni, precisamente dal lontano 1910 e dal "Bazar universale" di Luigi Maitre, bisnonno.

"L'online porta l'ordine fino a casa del cliente, per noi era sempre più difficile", ha proseguito Maitre nella sua analisi. Un pezzo di storia tutta nostrana che andrà in archivio, a sei mesi di distanza dalla chiusura della storica giocattoleria "Peter Pan".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco, perdi un pezzo di storia. A fine anno chiude la ferramenta Maitre

LeccoToday è in caricamento