menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cede un cornicione e i calcinacci precipitano sulla piazza, paura a Merate

I laterizi sono caduti da oltre dieci metri su piazza Prinetti, gremita di bambini e adulti. Oggi il sopralluogo dei tecnici.

Fortunatamente nessuno si è fatto male sabato 27 settembre quando, a Merate, il cornicione di un palazzo in piazza Prinetti ha parzialmente ceduto e dei calcinacci sono crollati sul selciato da oltre 10 metri d'altezza.


Il fatto è accaduto intorno alle 18 di sabato, in una piazza Prinetti gremita: proprio lì, infatti, si stava tenendo l'iniziativa "Commercianti per un giorno", un mercatino dell'usato in cui 150 bambini delle scuole primarie di Merate hanno messo in vendita vecchi giocattoli, peluches e libri.


Il crollo, dunque, non ha colpito alcun passante, ma la gente, accortasi subito di aver scampato un brutto incidente, ha subito chiamato i Vigili del fuoco, che si sono accertati della tenuta del cornicione, mentre la Polizia locale chiudeva l'area al pubblico.


Sono previsti per oggi i sopralluoghi dei tecnici per verificare le condizioni dell'edificio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento