rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca Oggiono

Oggiono, buone notizie per Amy: da Tore Rossi l'offerta di un impiego in Cesea

Ci sono speranze nel futuro della giovane di cui si sono occupeta le "Iene" nelle scorse settimane

Speranze in vista per il futuro di Amy, la giovane abbandonata a se stessa che nelle scorse settimane è stata aiutata dalla "iena" televisiva Matteo Viviani a ottenere la carta d'identità e la residenza a Oggiono, superando gli ostacoli della burocrazia.

È ancora l'inviato della trasmissione di Mediaset, infatti, a raccontare la seconda parte della sua storia, che vede entrare in scena Tore Rossi, ex dirigente d'azienda e direttore del progetto Cesea di Lecco: da lui, infatti, è arrivata l'offerta di trovare una occupazione per la giovane sotto forma di lavoro utile alla comunità. Un servizio che il progetto del Centro servizio per adulti già svolge in collaborazione con alcuni comuni del territorio: nella lavanderia di Cesea a San Giovanni, infatti, hanno trovato un impiego diverse persone con difficoltà a inserirsi nel mondo del lavoro. 

La possibilità di un lavoro è stata accolta con gioia dalla 21enne originaria delle Marche: "Non pretendo che le persone mi aiutino - ha spiegato Amy nel servizio andato in onda ieri 2 novembre - avevo bisogno di aiuto per un documento, per mettermi in regola. Ma ho due mani e posso lavorare».

Guarda qui il servizio completo delle "Iene"

emy iene tore rossi-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggiono, buone notizie per Amy: da Tore Rossi l'offerta di un impiego in Cesea

LeccoToday è in caricamento