Incidente stradale in via Gioia: morto Paolo Galimberti, medico e dirigente dell'Areu

L'uomo era dirigente dell'Azienda Regionale Emergenza Urgenza. Anestesista molto conosciuto anche nel Lecchese, lascia la moglie e una figlia

E' Paolo Galimberti il dirigente di Areu (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) deceduto in seguito a un gravissimo incidente stradale occorso venerdì pomeriggio in via Melchiorre Gioia. Come riportato da MilanoToday.it, l'uomo, 58 anni, è stato travolto poco prima delle 13 proprio davanti a Palazzo Lombardia, sede degli uffici della giunta regionale, mentre attraversava la strada in prossimità delle strisce pedonali.

Immediatamente le sue condizioni sono apparse gravissime. E' stato portato in coma, in codice rosso, all'ospedale Niguarda, dove purtroppo è spirato. Intanto, in via Melchiorre Gioia, la polizia locale ha lavorato alla ricostruzione dello schianto. Secondo i rilievi degli agenti, il dirigente, che stava andando a piedi in via Campanini dove si trova la sede di Areu, è stato investito dal monovolume (che andava verso il centro città) ed è finito contro il parabrezza (infrangendolo) per poi essere sbalzato sullo spartitraffico, dove ha battuto la testa al suolo.

Sul posto gli immediati soccorsi dei sanitari, che hanno cercato in ogni modo di salvargli la vita. Ma le sue condizioni, quando è arrivato al Niguarda, erano già estremamente critiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Classe 1961, Galimberti, dopo la laurea in Medicina alla Statale si è specializzato in anestesia e rianimazione. Il medico era operativo a Merate in qualità di medico rianimatore. Fino al 2017, è stato dirigente medico di ruolo all'ospedale di Desio. Poi l'incarico in Areu al coordinamento clinico della sala operativa. Parallelamente, tra gli altri incarichi, è stato a lungo direttore sanitario della Croce Bianca di Mariano Comense. Lascia la moglie e una figlia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Margno, tragedia famigliare: padre uccide i giovani figli e poi si toglie la vita

  • «Con i miei ragazzi, sempre insieme»: l'ultimo post su Instagram dà vita all'ondata d'insulti sui social di Mario Bressi

  • Abbadia: violento scontro all'incrocio tra auto e moto, centauro in ospedale

  • Tragedia di Margno, proseguono le indagini: rinvenuti due cellulari. Oggi le autopsie

  • Tutti pazzi per le pozze, a Calolzio il sindaco in versione vigile per aiutare a snellire il traffico

  • Modifiche alla viabilità: la panoramica degli interventi in città

Torna su
LeccoToday è in caricamento