menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comando della Polizia Locale di Lecco

Il Comando della Polizia Locale di Lecco

Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

Il 31enne si sarebbe tolto la vita: inutile l'intervento dei soccorritori in via Sassi. Rinviata la seduta del Consiglio comunale prevista per le 18.30

Tragedia in via Sassi, dove si trova il Comando della Polizia Locale di Lecco. Intorno alle 16.30 di mercoledì 25 novembre un giovane agente di soli 31 anni, Andrea M., si sarebbe autoinferto un colpo di pistola al petto mentre si trovava all'interno dello stabile; sul posto sono giunti i soccorritori della Croce Rossa di Lecco e un'automedica inviata dall'ospedale "Manzoni": il personale sanitario, nonostante i tentativi di rianimazione, ha dovuto constatare il decesso dell'uomo.

Dalla vicina sede del Comune di Lecco sono giunti anche il sindaco Mauro Gattinoni e altri componenti della Giunta, oltre al Questore di Lecco Alfredo D'Agostino e degli agenti arrivati da corso Promessi Sposi. Il giovane è risultato essere stato assunto circa un anno fa con il ruolo di vice comandante.

Gattinoni: «Ogni parola è di troppo»

«Questo pomeriggio è accaduto un evento tragico che ha coinvolto un agente della Polizia Municipale - ha detto il sindaco Mauro Gattinoni in una nota -. Le istituzioni stanno accertando la dinamica dei fatti, su cui al momento non è possibile riferire. In questa circostanza ogni parola è di troppo. Desideriamo tutti esprimere un sentimento di cordoglio e di vicinanza ai famigliari, al corpo di Polizia Municipale e ai colleghi tutti, che hanno avuto modo di apprezzare le qualità umane e professionali del nostro agente».

La seduta di Consiglio comunale, prevista per le 18.30, sarà riconvocata in data 30 novembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento