Valsassina. Doppio intervento, a buon fine, del Soccorso Alpino: Tre persone in salvo

Poco prima delle 19 due persone sono state recuperate sull'alpe Capreccolo, intorno alle 19.30 il soccorrimento di un'anziana nell'alpeggio di Brunino

Immagine di repertorio

Due interventi, giovedì 3 settembre, per la Stazione di Soccorso Alpino Valsassina e Valvarrone, XIX Delegazione Lariana. La prima chiamata da parte della Soreu dei Laghi è arrivata poco prima delle 18:39, per il recupero di due escursionisti di nazionalità belga, un uomo di 30 anni e una donna di 29, in difficoltà nella zona dell'alpe Capreccolo, nel territorio comunale di Premana. Sono intervenuti cinque tecnici del Cnsas, uno di loro era presso la piazzola dell'alpeggio in attesa dell'arrivo dell'elisoccorso di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) della base di Como. I due escursionisti sono stati individuati in un canale impervio e accompagnati a valle, illesi, dove avevano lasciato i mezzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anziana ferita in alpeggio

Secondo allertamento alle ore 19:25, sempre dalla Soreu dei Laghi. Nell'alpeggio di Brunino, comune di Pasturo, i parenti di una donna di 87 anni residente a Ballabio hanno chiamato i soccorsi sanitari per assistere l'anziana, trovata ferita probabilmente a causa di una caduta accidentale. Sul posto quattro tecnici e due sanitari del Soccorso alpino. Accertata la situazione e dopo aver medicalizzato la signora, l’hanno trasportata con la barella dove c’era l’ambulanza della Croce Rossa di Ballabio, per il trasporto in ospedale Manzoni di Lecco. L'intervento si è concluso alle ore 22:00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento