rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca

Salvato escursionista disperso nel buio della notte sul San Martino

Pronto intervento di Vigili del Fuoco e Soccorso Alpino per recuperare un turista straniero. Fari puntati dal Moregallo

D02C57BB-238A-4A3B-B42E-B924F97422F5-2Paura e pronto intervento dei soccorsi nella tarda serata di ieri per recuperare un turista straniero disperso in montagna. L'allarme è scattato alle ore 21:45 di mercoledì 6 luglio sul Monte San Martino, sentiero Tecett.

Qui i Vigili del Fuoco sono intervenuti per ricercare e successivamente riportare a valle una persona di nazionalità austriaca che aveva perso l'orientamento e si era così trovata in difficoltà al buio della notte in una zona impervia.

Dal comando dei pompieri di Lecco sono state inviate le squadre SAF (Speleo Alpino Fluviale) sul San Martino per il recupero del malcapitato, mentre un'altra squadra dotata di una potente fotoelettrica è stata inviata dalla parte opposta del lago in zona Moregallo per illuminare la zona dove le squadre dei Vigili del Fuoco, specializzate in tecniche speleo alpino fluviali, stavano operando in collaborazione con il Soccorso Alpino (Cnsas).

Le squadre hanno dovuto effettuare una piccola calata in ferrata per poi ritrovare, soccorrere e riportare a valle il disperso. L'intervento di soccorso tecnico urgente è durato circa 2 ore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvato escursionista disperso nel buio della notte sul San Martino

LeccoToday è in caricamento