Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Taceno / Strada Provinciale 62

Nuova frana sulla SP62 fra Bellano e Taceno: massi sulla carreggiata

La strada, riaperta nel pomeriggio dopo il distaccamento di lunedì, nuovamente interessata dalla caduta di grosse pietre e materiale: in azione i Vigili del fuoco

I vigili del fuoco rimuovono i detriti dalla SP62

Era stata riaperta oggi alle 16 la Strada Provinciale 62 nel tratto fra Portone e Taceno, dopo una frana verificatasi nella giornata di lunedì, ma nel tardo pomeriggio di oggi, martedì, l'arteria viabilistica è stata oggetto di un nuovo distaccamento.

Rocce sulla carreggiata, dopo le verifiche riaperta la Provinciale 62 fra Portone e Taceno

Una frana ha infatti portato sulla carreggiata sassi - alcuni di grandi dimensioni - e materiale nel territorio comunale di Taceno, costringendo all'intervento i Vigili del fuoco del Comando di Lecco: in azione una squadra dal distaccamento di Bellano per ripulire la strada dai detriti. Per fortuna nessun veicolo è stato coinvolto dalla caduta dei sassi.

La Sp62 risulterebbe momentaneamente chiusa al traffico in attesa di un nuovo sopralluogo da parte dei tecnici della Provincia che - vista la sopraggiunta oscurità - con ogni probabilità si svolgerà nella giornata di mercoledì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova frana sulla SP62 fra Bellano e Taceno: massi sulla carreggiata

LeccoToday è in caricamento