Lungolario Piave: prosegue la potatura delle piante, disagi alla circolazione

Dalle prime ore di mercoledì 30 gli operai dell'azienda incaricata si sono messi all'opera per le operazioni che hanno coinvolto tutto il lungolago

Una fase della potatura delle piante

Operai al lavoro, dalle prime ore del mattino di mercoledì 30 gennaio, per procedere con la potatura delle piante presenti sul lungolario Piave, sul marciapiede che conduce verso il benzinaio posto al confine nord di Lecco. Gli addetti della Colombo Group hanno proseguito con lo svolgimento del piano relativo al "verde" della zona: nei mesi scorsi, in altre zone del lungolago il volume degli alberi era stato in ridotto, visto il sopraggiungere della stagione fredda e la possibilità di stratempi in arrivo sul Lecchese.

Maltempo, il bilancio ufficiale: oltre duecento interventi dei pompieri nelle prime diciotto ore 

Disagi al traffico

Nel tratto di strada interessato, in cui era in corso anche l'operazione di polizia di cui vi abbiamo dato conto, si sono verificati alcuni rallentamenti al traffico viabilistico. Nella zona, infatti, è stato istituito il senso unico alternato mobile, spostato di volta in volta in base al movimento della gru utilizzata per le operazioni di potatura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento