Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Tassa sui rifiuti: prorogato al 15 dicembre il termine per mettersi in regola

Il versamento deve essere effettuato entro il 15 dicembre 2017 utilizzando il modello F24 allegato all'invito di pagamento TARI ricevuto

Chi non avesse ancora effettuato interamente o avesse effettuato in parte il pagamento del tributo dovuto per l’annualità contributiva 2016 (entro le scadenza stabilite nei mesi di luglio, settembre e novembre), può ancora sanare l’omissione ed evitare di incorrere in accertamenti tributari. Per farlo, il versamento deve essere effettuato entro il 15 dicembre 2017 utilizzando il modello F24 allegato all'invito di pagamento TARI ricevuto.

Chi avesse smarrito il modello F24 può chiederne copia al servizio tributi del Comune di Lecco, sito in piazza Diaz 1 (piano 1) a Lecco il lunedì e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e il mercoledì dalle 8.30 alle 15.30, oppure recuperare i propri dati e stamparne copia utilizzando lo sportello telematico dedicato

Nei prossimi mesi verranno effettuati gli accertamenti d'ufficio, che prevedono l'applicazione di una sanzione pari al 30%, per il pagamento omesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassa sui rifiuti: prorogato al 15 dicembre il termine per mettersi in regola

LeccoToday è in caricamento