rotate-mobile
Cronaca

Terrorismo, Moutaharrik è stato trasferito a Sassari

La moglie Salma è stata, invece, condotta presso la casa circondariale di Roma

Hanno lasciato il carcere milanese di San Vittore Abderrahim Moutaharrik e Salma Bencharki, non per fare ritorno a casa - come richiesto, nei giorni scorsi, dal legale che li difende - ma per raggiungere, rispettivamente, le case circondariali di Sassari e Roma.

Il kickboxer e la moglie, lo scorso 28 aprile, sono stati arrestati con l'accusa di terrorismo internazionale per presunti legami con l'Isis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorismo, Moutaharrik è stato trasferito a Sassari

LeccoToday è in caricamento