menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni in ritardo, continuano le settimane di passione per i pendolari sulla Milano-Lecco-Sondrio

Ancora guasti, disagi e ritardi sui convogli della direttrice

Non sembrano arrestarsi i disagi sulla linea ferroviaria Milano-Lecco-Sondrio.

Anche la mattinata di oggi 29 luglio è iniziata all'insegna dei ritardi per i pendolari, che hanno dovuto affrontare di quello che Trenord ha definito un "guasto momentaneo agli impianti" (di cui ha fatto le spese il diretto previsto in arrivo a Milano Centrale alle 7:38, arrivato con oltre 20 minuti di ritardo), e del prolungamento della manutenzione del treno da Lecco per Sondrio alle 6:06, partito con 40 minuti di ritardo.

Guasti e problemi che sembrano non arrestarsi in alcun modo, e che rischiano di rendere ancora più difficoltosi gli spostamenti dei pendolari a partire da 2 agosto, quando saranno ridotte le corse sia sulle direttrici che passano per Lecco, sia sulle linee valtellinesi.

A poco sembrano valere, dunque, le scuse presentate da Trenord ai propri utenti la scorsa settimana, mentre la petizione lanciata dai comitati dei pendolari accumula sempre più adesioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento