Cronaca

Olgiate Molgora, valigia sospetta in stazione: treni bloccati per un'ora

Sul posto i carabinieri della locale stazione, che hanno transennato la zona

Foto di repertorio

Dalle 17 la circolazione dei treni sulla tratta Lecco-Carnate-Milano è sospesa a causa di una valigia sospetta rinvenuta presso la stazione di Olgiate Molgora. Sul posto si sono portati i carabinieri, che hanno transennato la zona per permettere tutti i controlli necessari per garantire la sicurezza.

La valigia non ha, al momento, nessun proprietario: va ricordato che, solo qualche settimana fa, dal comune è stato espulso l'imam Idriz Idrizovic, accusato d'incitamento all'odio. Il treno fermato alla stazione di Lecco è il 10869, ripartito con circa sessanta minuti di ritardo rispetto all'orario originariamente previsto sulla tabella di marcia. Sul luogo si è portato anche Giovanni Bernocco, sindaco di Olgiate Molgora.

La circolazione è ripresa dopo circa un'ora: gli artificieri hanno infatti scongiurato ogni pericolo, rivelando che si trattava di un falso allarme.

La nota di Trenord

20/11/2017 17:04 - A causa di accertamenti di sicurezza nella stazione di OLGIATE CALCO BRIVIO la circolazione tra le stazioni di CARNATE e CALOLZIOCORTE è momentaneamente sospesa. Possibili limitazioni di percorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olgiate Molgora, valigia sospetta in stazione: treni bloccati per un'ora

LeccoToday è in caricamento