Fusi di Riuso

Una "rete" di realtà con modi diversi di intendere il riuso si è creata per dare vita a "Fusi di Riuso", prima edizione del festival che - domenica 22 ottobre - arriva a Lecco, in piazza Cermanti, con lo scopo di far conoscere le mille facce della pratica del riutilizzo.

"Questa filosofia, che si contrappone al consumismo e all'usa e getta, si basa sui principi di solidarietà sociale e di tutela ambientale, aiutando a diminuire la produzione di rifiuti e il consumo di risorse naturali. - spiegano gli organizzatori - La buona pratica del riuso costituisce un pilastro fondamentale dell'economia circolare (l'economia del riuso muove oggi, secondo Doxa, più di 19 miliardi di euro), ma è anche una lente per osservare ciò che ci circonda in una prospettiva diversa. È stato detto che i rifiuti non esistono, sono errori di progettazione o di organizzazione. il festival "Fusi di Riuso" vuole proporre strategie per evitare questi errori, e camminare verso un futuro sostenibile a livello sociale e ambientale, dove non vengano scartate né le cose né le persone".

IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL - Per tutta la giornata sarà attivo un angolo dedicato al bookcrossing, si terrà "Mercato Sprecato" contro lo spreco di cibo a cura di Legambiente Lecco, ci saranno laboratori con materiale di recupero a cura di Cooperativa Sociale La Vecchia Quercia/SFA Artimedia e Cooperativa Liberi Sogni. Inoltre, in calendario:

  • ore 11: presentazione del libro "Un Amore Di Clochard" con la scrittrice Eletta Revelli
  • ore 11.30-14: show cooking del non-spreco a cura di Il Cibo Raccontato - Cooperativa Sociale Corto Circuito
  • ore 14: "Capiamo un Tubo" con i creatori del progetto Logo
  • ore 15: "Riuso, recupero spazi, progettazione partecipata: un gioco da bambini" con Stella Mecozzi, Cooperativa Mani Tese Rimini
  • ore 15.30: "Riuso e Solidarietà: la filiera degli abiti usati" con Carmine Guanci, Cooperativa Vesti Solidale
  • ore 16.30: sfilata di abiti usati a cura di Mani Tese Gruppo di Bulciago e Share Galbiate - Lecco

La rete di organizzazioni che hanno dato vita a "Fusi di Riuso" è composta da: Legambiente Lecco Onlus, Mani Tese Gruppo di Bulciago, Share Galbiate - Lecco, Liberi Sogni, Piazza l'Idea, Cooperativa Sociale La Vecchia Quercia e WWF Lecco. Il festival ha il patrocinio del Comune di Lecco, del CSV Lecco SoLeVol e di Manifesta - Rassegna del Sociale Lecco.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Parole al vento

    • dal 20 al 21 marzo 2021
    • Il Giardino delle idee di Rosaria

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Corso di storia dell'arte "L'Ottocento italiano"

    • dal 11 febbraio al 6 maggio 2021
    • Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento