Capodanno a Lecco: musica, fuochi d'artificio e divieti

Un ultimo dell’anno da brivido: martedì 31 dicembre in piazza Cermenati alle 22, per aspettare insieme il 2020, il Comune di Lecco, in collaborazione con l’associazione Cieli Vibranti, propone un concerto unico al mondo, realizzato interamente con strumenti di ghiaccio.

Protagonista principale sarà il polistrumentista norvegese Terje Isungset, pioniere della musica del ghiaccio, che dividerà il palco con la cantante Maria Skranes e il contrabbassista Viktor Reuter, con gli interventi elettronici di Øystein Etterlid.

Gli strumenti saranno realizzati a partire dal 29 dicembre dal liutaio del ghiaccio francese Eric Mutel, tutti potranno seguire in diretta i lavori di costruzionerealizzati su due camion freezer, ad una temperatura costante di -14 C°, su un maxischermo installato appositamente in piazza Cermenati, sede del concerto. Campane tubolari, marimba, corni, contrabbasso e altri originali strumenti di ghiaccio daranno vita ad un’atmosfera magica, con un repertorio musicale originale che restituisce tutto il fascino ipnotico dei paesaggi del Nord.

Il virtuosismo degli interpreti e l’assoluta eccezionalità delle sfumature sonore nascoste nella superficie ghiacciata renderanno l’attesa del nuovo anno un momento speciale, non solo di festa. Il concerto sarà anche occasione per rilanciare l’attenzione sul tema del riscaldamento globale, che determinando lo scioglimento dei ghiacci compromette l’equilibrio naturale.

San Silvestro alla pista di pattinaggio

Ordinanza antivetro, lungolago chiuso

Il sindaco di Lecco Virginio Brivio ordina nelle giornate di MARTEDÌ 31 DICEMBRE 2019 DALLE ORE 20.00 ALLE ORE 24.00 E MERCOLEDÌ 1 GENNAIO 2019, DALLE ORE 00.00 ALLE ORE 05.00, nelle vie cittadine di seguito indicate e comprese nell’area indicata nell’allegata planimetria in colore rosso:

VIA LEONARDO DA VINCI – VIA RAFFAELLO – VIA CANTU’ – VIA NULLO - LUNGO LARIO ISONZO - VIALE COSTITUZIONE - LARGO EUROPA -VICOLO DELLA TORRE - VIA SAURO - VIA CORNELIO - VIA TOMMASO GROSSI – PIAZZA XX SETTEMBRE – PIAZZA CERMENATI - PIAZZA AFFARI - PIAZZA GARIBALDI - PIAZZA MAZZINI - PIAZZA MANZONI – VIALE DANTE - VIA CARLO CATTANEO – VIA SASSI – PIAZZA DIAZ – VIA VOLTA – VIA MONTELLO- VIA ROMA - VIA F.LLI CAIROLI - VIA CAVOUR - VIA MASCARI - VIA AIROLDI - VIA DEL POZZO - VIA ANGHILERI - PIAZZA SANTA MARTA - VIA BOVARA - VIA SAN NICOLO’ - VICOLO ARONNE CIMA - VIA PARINI – VIA ONGANIA – VIA RESINELLI - VIA PIETRO NAVA - VIA NINO BIXIO - VIA MALPENSATA - VIA SIRTORI - VIA TORRE TARELLI –LUNGO LARIO CESARE BATTISTI - PIAZZA STOPPANI - LUNGO LARIO CADORNA

il divieto, finalizzato ad evitare l’insorgere di fenomeni di violenza contro le persone, gli animali e le cose, di detenere, somministrare, e/o consumare su aree pubbliche bevande sia alcoliche che non alcoliche, contenute in bottiglie, contenitori di vetro, lattine e altri materiali, che per cause accidentali o per usi impropri o dolosi, siano atti ad offendere.

Le disposizioni della presente ordinanza non si applicano alla somministrazione ed al consumo se effettuati all’interno dei pubblici esercizi, in locali a qualsiasi titolo destinati alla somministrazione anche non assistita, e nelle aree di pertinenza degli stessi o agli stessi concesse in uso, a condizione che i contenitori non vengano portati all’esterno degli spazi suddetti.

Nelle date e negli orari di validità della presente ordinanza è vietata la detenzione da parte di chiunque e la vendita per asporto da parte degli esercenti di bevande alcoliche e non, di generi alimentari o altri prodotti se contenuti in bottiglie, lattine e altre tipologie di contenitori equiparabili.

Fatto salvo che il fatto non costituisca reato, le violazioni alle disposizioni contenute nella presente ordinanza saranno punite con la sanzione amministrativa pecuniaria da 25 euro a 500 euro, come stabilito dall’art. 7 bis del D. Lgs. n. 267/2000.

Avvisa

che la presente ordinanza entrerà in vigore ALLE ORE 20.00 DI MARTEDÌ 31 DICEMBRE 2019 E MANTERRA’ LA PROPRIA VALIDITA’ SINO ALLE ORE 05.00 DI MERCOLEDÌ 1° GENNAIO 2020.

ordinanza anti vetro capodanno lecco 2020-2

Fuochi d'artificio

Martedì 31 dicembre in piazza Cermenati alle ore 22,  il Comune di Lecco, propone un concerto unico al mondo, realizzato con strumenti di ghiaccio.

La serata proseguirà con MUSICA IN PIAZZA - DJ Set dalle ore 23.30 e allo scoccare della mezzanotte si terrà uno spettacolo pirotecnico sul lago.

Concerto di Capodanno

Mercoledì 1° gennaio 2020 alle ore 17 nella sala Don Ticozzi (via Ongania, 4 - Lecco), il concerto di musica classica sui Valzer di Strauss.

Il concerto è eseguito dalla Lake Como Philharmonic Orchestra, diretta dal Maestro Roberto Gianola.

Ingresso gratuito.

Terje Isungset

1912 terje isungset

Terje Isungset è uno dei percussionisti più affermati e innovativi d'Europa. In oltre tre decenni di esperienza nel jazz e nella musica scandinava, ha portato ad un nuovo livello questo genere di musica, diventando un affermato concertista internazionale, a metà tra un artista del suono e uno sciamano.

Costruisce i propri strumenti a partire da elementi della natura norvegese come la betulla artica, il granito, l'ardesia, ma è con il ghiaccio che realizza, primo nel mondo, percussioni, fiati e persino archi in grado di ridisegnare gli stessi confini del fare musica, esplorando sonorità inedite e di fascino irresistibile.

Ha al suo attivo la pubblicazione di quattordici dischi con musiche originali di sua composizioni, apprezzati dal pubblico e dalla critica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • La scapigliatura

    • dal 19 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Capolavoro per Lecco

    • da domani
    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • "Il Fiume Adda. Di immagine in immagine, tra tempo e luce"

    • dal 27 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccoToday è in caricamento