La scrittrice lecchese Giovanna Rotondo candidata nella lista "Gori Presidente"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

"Dopo le conferme delle candidature di Giulio Ceppi e dell'ex sindaco di Colico Raffaele Grega, sono lieto di annunciare la candidatura della scrittrice lecchese Giovanna Rotondo nella lista " Gori Presidente" che parteciperà alla prossima competizione elettorale per il rinnovo del consiglio regionale.

Giovanna Rotondo, profilo civico al 100%,  vive ad Annone Brianza, ma é molto conosciuta in provincia di Lecco dove ovunque ha potuto presentare i suoi libri che parlano delle dipendenze dal gioco d'azzardo, del disagio sociale e giovanile, della situazione carceraria, ma anche di arte e cultura in particolare rendendo omaggio al grande artista Orlando Sora. 
Giorgio Gori ha promosso una vera e propria battaglia da Sindaco di Bergamo contro gli eccessi del gioco d'azzardo, quindi é venuto spontaneo chiedere a Giovanna di candidarsi, a maggior ragione ora che il suo libro é diventato anche il riferimento per una rappresentazione teatrale di successo sul gioco d'azzardo che ha debuttato proprio a Lecco nelle scorse settimane e che sta per essere portato in tutte le città italiane. 

Giovanna Rotondo ha compiuto studi linguistici e partecipato a numerosi corsi sulla linguistica e la didattica. Si è occupata di disagio giovanile e formazione. Ha insegnato all’Istituto di formazione Professionale Luigi Clerici e coordinato corsi di formazione presso la Sezione maschile del Carcere di Monza, svolgendo mansioni di tutor.

Ha vissuto per anni in Inghilterra e negli USA, dove ha insegnato Italiano e Cultura italiana al Cromwell Institute di Washington D.C.

Ha lavorato come traduttrice presso la Berlitz School of Languages.

Cura un suo blog su internet".

Corrado Valsecchi, Referente Lista " GORI Presidente"

Torna su
LeccoToday è in caricamento