Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Lecco-Bergamo, Valsecchi: “Quella di Fragomeli è la sagra degli annunci che non frega ai cittadini”

Il capogruppo di Appello per Lecco: “La notizia non è degna di nota, ma trita e ritrita”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Lecco-Bergamo: la sagra degli annunci! Nessuno di noi mette in discussione l'onestà intellettuale dell'onorevole Gian Mario Fragomeli, ma forse dovrebbe essere più cauto, prudente e meno suscettibile alle critiche. Per quanto ci riguarda, che il Ministero abbia garantito per l'ennesima volta all'onorevole che sta per dare il nulla osta per la progettazione esecutiva per la Lecco-Bergamo ad Anas per poter sottoscrivere la convenzione con la Provincia di Lecco non rappresenta certo una notizia degna di nota.

Già annunciata, trita e ritrita!

Il problema, caro Fragomeli, non sono gli annunci, ma che passa il tempo e non si vede uno straccio di progetto esecutivo. Il problema, caro Fragomeli, è che mi aspettavo che il progetto esecutivo fosse in capo ad Anas e non alla Provincia di Lecco, che ha già dimostrato in passato i suoi limiti a gestire progettazioni così complesse.

I cittadini di Chiuso, di Lecco e quelli della dorsale bergamasca se ne fregano delle reiterate e risentite comunicazioni: vogliono semplicemente i fatti. Che per il momento, come al solito, non si vedono.

Corrado Valsecchi
Capogruppo Appello per Lecco

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco-Bergamo, Valsecchi: “Quella di Fragomeli è la sagra degli annunci che non frega ai cittadini”

LeccoToday è in caricamento