Mangiare etnico a Lecco

La cucina etnica ha ormai stimolato la curiosità della maggior parte degli italiani. Vediamo quali sono i ristoranti in città

Si può dire con certezza che i ristoranti etnici non siano più una novità in città. Oggi l'offerta è molto ampia, e mangiare etnico è diventata ormai una moda. Se negli anni '90, i ristoranti etnici erano un'esclusiva, oggi, con gli effetti della globalizzazione, sono aumentati i flussi di persone e tradizioni gastronomiche diverse dalle nostre. 

Frequentare un ristorante etnico, significa assaggiare nuovi sapori provenienti da tutto il mondo, conoscere nuovi ingredienti, nuove ricette e diverse modalità di preparazione. Se cinese e giapponese sono ormai di casa, se ci siamo abituati alle pietanze messicane e indiane, si potrebbe rivolgere l'attenzione alla cucina vietnamita, libanese, marocchina o anche etiope. 

Che sia per moda o per passione, i locali etnici sono sempre in aumento, come le persone che ogni giorno provano ad assaporare nuovi piatti appartenenti a diverse culture. Chi per una volta non si è lasciato avvolgere dai profumi e dai sapori della cucina etnica? 

Consideriamo che l’etnico non si mangia solo fuori casa, ma una delle ultime tendenze è prepararlo direttamente nella propria cucina. Il 75% dichiara inoltre di acquistare prodotti alimentari etnici, in supermercati della grande distribuzione, o in piccoli negozi alimentari gestiti da stranieri. I prodotti più acquistati sono quelli della cucina cinese o giapponese, seguiti da quella messicana, araba e infine africana. 

Anche a Lecco i ristoranti etnici hanno fatto la loro comparsa: vediamone alcuni

- Ristorante Cardamomo Via Fratelli Cairoli, 15c Lecco

- Ristorante Indiano Curcuma Via Carlo Torri Tarelli, 5 Lecco 

Kathmandu Restaurant Corso Carlo Alberto 5, Lecco 

- Punjab Lungolario Luigi Cadorna, 18 Lecco 

- Ristorante Mexicali Lungolario Piave, 14 Lecco 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla e follia per il merchandising Lidl: scarpe comprate a 13 euro e rivendute a oltre 200

  • Coronavirus, la Lombardia chiede la zona arancione dal 27 novembre

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

  • Covid-19, la situazione negli ospedali: cresce ancora il numero dei ricoverati, "Manzoni" e "Mandic" vicini ai duecento posti letto occupati

  • "Rosa Camuna": a Sergio Longoni la massima onorificenza assegnata da Regione Lombardia

  • L'amore trionfa sul virus: si sposa dopo essere stato intubato e aver sconfitto il Covid

Torna su
LeccoToday è in caricamento