rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Sport Castello / Via Don Giuseppe Pozzi

Il Lecco piazza colpi "pesanti" sul mercato pensando alla Serie B

Accelerata sul fronte arrivi: Fracchiolla porta alla corte di Foschi l'attaccante Novakovich e l'esterno Guglielmotti, con i giovani Di Stefano e Lemmens. Amichevoli: sofferta vittoria a Vercelli

Il Lecco accelera. La squadra bluceleste, in attesa di conoscere in maniera definitiva il proprio futuro (il 30 agosto è atteso il pronunciamento del Consiglio di Stato, che non dovrebbe riservare sorprese), sta allestendo una squadra all'altezza della Serie B.

Il direttore Domenico Fracchiolla solo nella giornata di mercoledì ha piazzato quattro colpi, di cui due senza dubbio importanti per la categoria: dal Venezia è arrivato infatti Andija Novakovich, dalla Reggiana Davide Guglielmotti.

Novakovich e Guglielmotti

Il primo è un attaccante, classe 1996, dotato di grande forza fisica ed esperienza. Dopo le esperienze estere ha esordito in Italia con la maglia del Frosinone, per poi passare in Laguna. Il suo score recita 70 gol e 36 assist in 265 presenze; si tratta di un rinforzo importante per il reparto offensivo di Foschi.

Guglielmotti è un esterno di fascia destra che potrebbe presto conquistarsi un posto da titolare. Con i granata emiliani ha vinto il campionato di Serie C, le esperienze precedenti lo hanno portato a Cremona, Pistoia, Busto Arsizio e Renate. A livello tecnico e di spinta sugli esterni il Lecco compie così un salto di qualità.

Gli altri due arrivi sono giovani (Under 23), che quest'anno in B serviranno per ottenere importanti contributi economici: Lorenzo Di Stefano è un attaccante che nella Sampdoria Primavera ha fatto benissimo (34 gol in due anni), così come lo scorso anno alla prima esperienza tra i "pro" nel Gubbio: 9 reti e 2 assist. Il Lecco lo ha acquistato a titolo definitivo. 

Promette anche Mats Lemmens, in prestito dal Lecce: terzino destro o centrale di difesa, è un 2002 che nella squadra Primavera pugliese ha disputato 34 partite con 5 reti e 3 assist.

I colpi già piazzati

Questi "colpi" di Fracchiolla, avallati dal patron Paolo Di Nunno, si inseriscono in un quadro che ha visto già arrivare alla corte di Foschi i giovani Duccio Degli Innocenti (mediano) e Francesco Donati (terzino) in prestito dall'Empoli; Alessandro Caporale (difensora centrale) dalla Virtus Francavilla; Alessandro Sersanti in prestito dalla Juventus Next Gen; Joshua Tenkorang (centrale di centrocampo) in prestito dalla Cremonese; Brayan Boci (terzino) in prestito dal Genoa. 

Nelle ultime ore hanno invece salutato due protagonisti della promozione in B: il bluceleste Patrick Enrici, passato al Taranto, e Cristian Bunino partito per Brindisi.

La squadra, nel frattempo, continua la difficile preparazione di questo pre-campionato "sospeso": mercoledì nel tardo pomeriggio i blucelesti hanno battuto in una amichevole la Pro Vercelli in Piemonte 2-0 grazie alle reti di Giudici e Mangni. Riportiamo di seguito il tabellino della partita, in cui Foschi ha dato spazio ad alcuni nuovi insieme ai giocatori protagonisti della splendida cavalcata nei play-off dello scorso anno. Preoccupazione per un affaticamento muscolare patito da Buso, costretto a uscire anzitempo.

Pro Vercelli 0-2 Lecco

Marcatori: Giudici (L) al 19’ pt; Mangni (L) al 43′ st.

Pro Vercelli: Rizzo, Iezzi, Macchioni, Emmanuello, Parodi, Carosso, Mustacchio, Louati, Bahlouli, Comi, Maggio. A disposizione: Valentini, Niang, Nepi, Martiner, Iotti, Gheza, Rutigliano, Contaldo, Pesce, Condello, Vaccarezza, Spavone, Da Pra, Clemente, Fiumanò. All. Dossena

Lecco: Melgrati; Celjak, Bianconi (Stanga dal 26’ st), Caporale; Giudici (Donati dal 30’ pt), Tenkorang (Scapuzzi dal 33’ st), Galli (Tordini all’11’ st), Sersanti, Boci (Lepore dal 1’ st); Pinzauti (Buso dal 25’ st, Costante dal 40’ st), Eusepi (Mangni all’11’ st). All. Foschi.

Ammonito: Bianconi (L).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lecco piazza colpi "pesanti" sul mercato pensando alla Serie B

LeccoToday è in caricamento