rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Calcio Via Don Giuseppe Pozzi, 6

La Calcio Lecco riaccoglie De Paola: «Mi mancava. In campo serve equilibrio»

Il tecnico già pronto per la sfida alla capolista Sudtirol: «Serve portare a casa un pezzo di pane»

Dai e dai, il matrimonio è stato celebrato: questa volta, rispetto al 2017, non corriamo il rischio di clamorosi dietrofront. Mister Luciano De Paola si è presentato alla città di Lecco dopo aver firmato il contratto alla presenza della famiglia Di Nunno e aver guidato la prima seduta di allenamento nel pomeriggio di giovedì; venerdì mattina, invece, è stato il tempo della prima di due sedute, necessarie per capirne di più e preparare con più dovizia di particolari il difficile match con la capolista Südtirol in programma domenica pomeriggio alle 17.30.

Il live della conferenza di presentazione

Il legame con Javorcic

Fiancheggiato dai dirigenti Angelo Maiolo e Domenico Fracchiolla, il Pirata, soprannome che risale ai tempi in cui ben impressionava con la maglia del Brescia, ha fatto nuovamente capolino nella sala stampa del “Rigamonti-Ceppi”, luogo che ben conosce sia da padrone di casa che da avversario; nel fine settimana ritroverà anche Ivan Javorcic, che sul finire degli Anni Novanta condivise con lui ruolo in campo e spogliatoio delle Rondinelle. La parola d’ordine: equilibrio, motivo per il quale sarà probabile, come ipotizzato, vedere un Lecco schierato in campo con il 4-3-3 che tanto gli è chiaro; interessante sarà vedere quale sarà il giocatore, «il metodista», al quale affiderà le chiavi di una macchina dalla cilindrata comunque elevata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Calcio Lecco riaccoglie De Paola: «Mi mancava. In campo serve equilibrio»

LeccoToday è in caricamento