Aia Lecco, altra grande soddisfazione: Gamal Mokhtar fa il suo esordio in Serie A

L'assistente arbitrale è stato designato per Cagliari-Udinese; con lui anche Lorenzo Maggioni, che torna sui campi della massima serie in veste di quarto ufficiale

Gamal Mokhtar, assistente arbitrale della sezione di Lecco

Evento storico per la Sezione AIA di Lecco quello che si verificherà domenica nel match Cagliari-Udinese. «Per la prima volta nella nostra storia - fanno sapere dalla sezione lecchese -, infatti, una squadra arbitrale della massima categoria nazionale sarà composta da ben due nostri associati: Gamal Mokhtar e Lorenzo Maggioni, rispettivamente AA2 e IV. A meno di due mesi di distanza dall’esordio come arbitro in Serie A di Lorenzo, questa domenica toccherà invece a Gamal raggiungere l’esordio nella massima categoria».

Made in Lecco in Serie A: Lorenzo Maggioni alla prima direzione arbitrale nella massima serie

L'entusiasmo dell'Aia di Lecco per Mokhtar

Chiaramente, la notizia ha generato grande entusiasmo all'interno della sezione presieduta da Stefano Giampaolo: «Ci rende orgogliosi sottolineare come “il nostro” Gamal sia il primo arbitro italiano di seconda generazione - suo padre ha infatti origini Egiziane - ad essere designato per una gara di Serie A. A dirigere l’incontro sarà Manuel Volpi di Arezzo, mentre Marco Scatragli ricoprirà il ruolo di AA1, anch’egli della sezione di Arezzo. Al VAR invece ci saranno Antonio Giua di Olbia e Sergio Ranghetti di Chiari. Il presidente e tutti gli associati della sezione di Lecco, condividendo la loro gioia per il traguardo raggiunto, esprimono ai due colleghi i migliori auguri per la gara di domenica e per tutte quelle future».

Calcio Lecco, il Cesena in semifinale. Clamorosa topica del Giudice Sportivo

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Venezia. Imbarcazione si schianta: morto il recordman Buzzi, ferito Invernizzi

  • Tragedia di Venezia: Nicolini è la seconda vittima lecchese. Invernizzi sotto osservazione

  • Valmadrera: si cerca Cesare Piras, visto l'ultima volta in città

  • Addio al genio Fabio Buzzi: ha scritto la storia della motonautica

  • Calolzio: gratta e vince 100.000 euro nella tabaccheria del centro

  • Cade dalla scala al supermercato: 36enne in gravi condizioni

Torna su
LeccoToday è in caricamento