Trofeo Settecolli: quattro gli atleti del team nuoto della sezione Lecco-Como ai blocchi di partenza

Sono Susanna Negri, Mattia Schirru, Marco Zanca e Federico Rusconi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Roma, 11.06.15 - Si terrà da venerdì 12 a domenica 14 giugno la 52ª edizione del Trofeo Settecolli. Durante la manifestazione, che si propone anche come test di preparazione ai Mondiali di Kazan (Russia), scenderanno in vasca circa 700 atleti, per un totale di 2000 presenze gara, in rappresentanza di 36 Paesi.

Presente anche il Team Nuoto Lombardia che schiererà 24 atleti, guidati dal capitano Filippo Magnini. Tra questi anche quattro atleti della sezione di Lecco-Como.

Mattia Schirru gareggerà nei 50sl e 100sl, Marco Zanca nei 50ra e 100ra, mentre Federico Rusconi disputerà i 400sl. In campo femminile, invece, Susanna Negri, una delle atlete più importanti del Team Nuoto degli ultimi anni, si misurerà nei 400sl, 200fa, 200sl, 400mi e 200mi.

Nutre grande fiducia nei propri atleti coach Maurizio Pompele: "Il Settecolli è un meeting molto importante che consentirà ai nostri atleti di misurarsi con nuotatori di livello internazionale. Abbiamo buone possibilità di centrare almeno la finale B con Schirru e Negri. Contiamo di recuperare Rusconi reduce da un problema alla caviglia".

Non solo nuoto al Foro Italico. Infatti ci sarà spazio anche per il test event del duo misto del sincronizzato e un prestigioso quadrangolare di pallanuoto, che vedrà sfidarsi Croazia, campione olimpico e bronzo mondiale, l'Ungheria campione del mondo e vice campione europeo, gli Stati Uniti e il Settebello, vice campione olimpico e bronzo europeo. Tra gli azzurri anche Giacomo Bini, mancino della BPM Sport Management.

Photo Credits: Brunorosafoto 2015

Torna su
LeccoToday è in caricamento