menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandra Consonni, sindaco di Ballabio.

Alessandra Consonni, sindaco di Ballabio.

A Ballabio primo Consiglio dopo il lockdown: «Sarà l'occasione per ringraziare gli autori dei tanti gesti solidali»

Appuntamento venerdì 26 giugno. Il sindaco Alessandra Consonni: «Distanziamenti e attente precauzioni, ma la presenza delle persone è un importante segnale di ripartenza»

A Ballabio torna il Consiglio comunale dopo il periodo delle chiusure forzate per contrastare l'epidemia Covid. Venerdì 26 giugno, alle ore 20.15, si terrà infatti un'assise dedicata al periodo dell'emergenza sanitaria: di rigore, per amministratori e pubblico, le note misure precauzionali, come distanziamento tra i presenti e mascherina.

Igienizzazione della sala e mascherine

«Ho disposto una accurata igienizzazione della sala consiliare - spiega il sindaco Alessandra Consonni - sia lo spazio dedicato agli amministratori e alle minoranze, sia quello dedicato al pubblico. Andranno osservate le disposizioni previste nel caso di assemblee pubbliche, come avviene, ad esempio, nelle funzioni religiose o nei diversi Consigli comunali che si svolgono in questi giorni. Precauzioni necessarie, ma la presenza delle persone è un importante segnale di uscita dal periodo del confinamento».

I temi all'ordine del giorno

All'ordine del giorno, come richiesto dalla minoranza, un'esposizione su alcuni punti inerenti il periodo di emergenza Covid-19. «Sarà specialmente - sottolinea Consonni - l'occasione istituzionale per ringraziare gli autori dei numerosi gesti solidali che si sono verificati in questo periodo, a dimostrazione che il vero animo di Ballabio è quello dei tanti generosi e valorosi che sdegnano la chiacchiera e si rimboccano le maniche per il bene pubblico».

Coronavirus: ballabiese sanifica sei mezzi del Comune a titolo volontario

Nella serata, sono previsti all'ordine del giorno anche il riconoscimento dell’associazione Grignetta Asd, i provvedimenti per l'acconto sull'imposta municipale propria (Imu), l'approvazione della convenzione per lo svolgimento del servizio di segreteria comunale tra i Comuni di Ballabio e Morterone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento