Il primo gadget firmato "Lecco Pride" è una borraccia per l'ambiente

Si tratta di un prodotto "a chilometro zero" prodotto con alluminio riciclato da un'azienda del territorio. Mauro Pirovano: «Diritti ed ecosostenibilità viaggiano in parallelo»

La borraccia ufficiale del Lecco Pride 2020

Il Lecco Pride 2020 è pronto per lanciare il suo primo gadget che delinea già alcune delle idee da sostenere con la manifestazione che si terrà a Lecco il 20 giugno 2020.

L'iniziativa è stata annunciata da Mauro Pirovano, coordinatore del Lecco Pride e presidente dell'associazione Renzo e Lucio: «Vogliamo un pride che promuova non solo il rispetto di ogni persona, ma anche dell'ambiente in cui viviamo, perché diritti e ecosostenibilità non possono più viaggiare su binari separati. Proprio per questo abbiamo scelto un gadget che possa dare un contributo positivo in tal senso: una borraccia di alluminio».

Il primo "Lecco Pride" diventa realtà: battesimo il 20 giugno 2020

L'organizzazione del Lecco Pride non si è limitata però solo all'idea ma ha pensato di curare in prima persona la realizzazione della borraccia. Franco Andrea Sicoli, curatore del progetto: «Abbiamo fortemente voluto e cercato un gadget a "chilometro 0" senza lunghi viaggi di trasporto da lontani paesi - e quindi emissioni di C02 - e prodotto con materiali riciclati. Le nostre borracce sono made in Italy, vengono prodotte da una azienda del territorio - la Redalluminio di Valmadrera - e sono realizzate con alluminio riciclato. Anche per la stampa del logo ci siamo rivolti ad un'azienda locale: il Grappolo cooperativa sociale di Oggiono».

Martedì la presentazione

Una borraccia ecosostenibile e solidale che verrà presentata martedì 17 alle 21 al Circolo Libero Pensiero in occasione della Tombolata di auguri natalizi dell'associazione Renzo e Lucio. 

Il gadget rappresenta uno degli strumenti utili per finanziare il Lecco Pride. Continua nel frattempo senza sosta l'adesione delle aziende locali in qualità di sponsor alla manifestazione e agli eventi ad essa associati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aderire al pride, sottolineano gli organizzatori, significa innanzitutto aderire e sostenere i valori che esso promuove: il rispetto e la tutela della persona e delle sue qualità a prescindere da sesso, razza, etnia, lingua, religione, orientamento sessuale e di genere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Postavano sui social video girati a Lecco con pistole e maceti, blitz della Polizia contro la "Baby Gang"

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento