menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caos vaccini, le opposizioni chiedono d'urgenza una seduta del Consiglio regionale

Azione, Pd, Movimento 5 Stelle, Lombardi Civici Europeisti, +Europa-Radicali e Gruppo misto scrivono al presidente Alessandro Fermi: «L'assessore Moratti venga a riferire in aula»

Una seduta straordinaria del Consiglio regionale stante il caos che regna in queste ore in Lombardia sul fronte dell'emergenza covid e della gestione della campagna vaccinale. A chiederla, attraverso un comunicato congiunto, sono i gruppi di opposizione. Nel mirino i vaccini saltati per mancata convocazione dei cittadini lombardi, il cambio di vertici in Aria Spa e la decisione di affidarsi a Poste Italiane.

Vaccinazioni, nel Lecchese somministrate oltre 37mila dosi. I dati comune per comune

I gruppi consigliari di minoranza hanno così scritto una lettera formale al presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi per chiedere, con urgenza, la convocazione di una seduta di Consiglio Regionale per domani (martedì), giorno in cui non ci sarebbe dovuto essere alcun appuntamento d'Aula, o al più tardi in settimana. Le opposizioni commentano così l'iniziativa.

Il comunicato congiunto delle opposizioni

"In Lombardia regna il caos sulla gestione dei vaccini. Stiamo chiedendo risposte chiare e precise circa gli avvenimenti di queste ore e troviamo assolutamente inaccettabile che la vicepresidente della Regione più importante d’Italia comunichi con i cittadini attraverso canali non ufficiali, soprattutto dopo le voci di queste ore circa un cambio di vertici in Aria Spa. Inoltre, troviamo più che opportuno chiedere all'Assessore Moratti di riferire in Aula, e accettare un dibattito di confronto, per chiarire a che punto sia la definizione dell'accordo con Poste Italiane circa la nuova modalità di prenotazione. Confidiamo che il presidente Fermi accolga la nostra richiesta, ricordando che da regolamento ha la facoltà di convocare l'Aula anche con solo 24 ore di anticipo".

Disastro vaccini in Lombardia: che cos'è Aria, la società finita nell'occhio del ciclone

I firmatari della richiesta

Primo firmatario

Niccolò Carretta, Consigliere regionale di AZIONE

Firmatari

Fabio Pizzul, capogruppo regionale del Partito Democratico 

Massimo De Rosa, capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle

Elisabetta Strada, capogruppo Lombardi Civici Europeisti

Michele Usuelli, capogruppo regionale di +Europa-Radicali

Patrizia Baffi, consigliere regionale Gruppo Misto - Italia Viva

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento