menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'interno del centro di Barzio BONACINA/LECCOTODAY

L'interno del centro di Barzio BONACINA/LECCOTODAY

Il centro vaccinale della Valsassina apre le porte: somministrate oltre 400 dosi al giorno

La struttura, non prevista all'inizio della fase massiva, è ospitata all'interno della Comunità Montana Valsassina Valvarrone Val d'Esino e Riviera

Lunedì 22 aprile ha aperto il centro vaccinale che servirà tutta la Valsassina, realizzato all'interno della sede della Comunità Montana Valsassina Valvarrone Val d'Esino e Riviera di via Fornace Merlo. Un hub realizzato grazie alla collaborazione tra Asst Lecco, Ats Brianza, la stessa Comunità Montana e il Comune di Barzio: «Questo centro valsassinese in origine non era previsto, ma hrazie all’unione tra istituzioni e sanità abbiamo ridato una risposta a un territorio orograficamente particolare», ha spiegato Paolo Favini, Direttore Generale dell'Azienda Sanitaria. All'interno del polo, che vede nella Protezione Civile il gestore degli spazi, sono già attive tre linee: si potrà arrivare a un massimo di cinque, ciascuna della quali avrà una potenza di fuoco di 144 dosi inoculate al giorno. Si affiancherà al PalaTaurus di Lecco e alla Technoprobe di Cernusco Lombardone, quest'ultima operativa da una settimana.

Come avviene negli altri hub lombardi, sarà data priorità ai preparati Pfizer e Moderna, più presenti nei magazzini, mentre AstraZeneca sarà usato per i richiami: «Per me si accelererà ulteriormente, AstraZeneca non gode di una buona fama. Il personale sanitario ha segnalato che ci sono meno domande sulle possibili complicanze, difatti la raccolta di consensi e anamnesi va più spedita. Rinunce? Il tasso è stato sempre basso, del resto chi fa questa scelta va in coda. Per il momento siamo coperti con i preparati americani, mentre in settimana è atteso un rifornimento di AstraZeneca; se arrivano i vaccini, noi abbiamo messo a punto una macchina da guerra».

«Stiamo accelerando, in alcune giornate superiamo la media che ci è stata data come obiettivo - annuncia Enrico Frisone, Direttore Sociosanitario Asst Lecco -. Abbiamo soddisfatto anche i cambiamenti in corsa che ci sono stati dati, dando meno disagio logistico possibile alle persone. È stato un grosso sforzo».

«Più vicini alla gente»

«Asst e Ats hanno accettato la nostra proposta e le ringrazio per la spinta che hanno dato in Regione - afferma Fabio Canepari, presidente della Comunità Montana Valsassina Valvarrone Val d'Esino e Riviera -. È servito poco per preparare lo spazio, partiamo svantaggiati rispetto alla Brianza e Lecco, ma ora siamo in grado di dare una grande mano ai cittadini». «Siamo vicini ai valsassinesi - gli fa eco Giovanni Arrigoni Battaia, sindaco di Barzio - e con l’estate alle porte speriamo di poter dare una spinta decisiva alla lotta al Covid-19».

Vaccinazioni nel Lecchese

Comune

% Prima dose

Numero prime dosi

Numero seconde dosi

Popolazione Target

ABBADIA LARIANA

22,01%

630

308

2.862

AIRUNO

20,12%

500

242

2.485

ANNONE DI BRIANZA

22,12%

432

141

1.953

BALLABIO

18,84%

670

337

3.556

BARZAGO

19,43%

398

125

2.048

BARZANÒ

20,27%

895

373

4.416

BARZIO

19,44%

215

129

1.106

BELLANO

27,90%

844

478

3.025

BOSISIO PARINI

22,81%

656

244

2.876

BRIVIO

23,19%

921

519

3.972

BULCIAGO

21,68%

528

178

2.435

CALCO

17,97%

811

393

4.512

CALOLZIOCORTE

25,62%

3.087

1.360

12.048

CARENNO

25,00%

312

96

1.248

CASARGO

26,04%

187

89

718

CASATENOVO

22,19%

2.515

934

11.332

CASSAGO BRIANZA

19,79%

747

281

3.775

CASSINA VALSASSINA

19,21%

83

43

432

CASTELLO DI BRIANZA

17,85%

394

155

2.207

CERNUSCO LOMBARDONE

22,45%

745

355

3.319

CESANA BRIANZA

21,20%

429

141

2.024

CIVATE

25,52%

852

443

3.339

COLICO

21,35%

1.467                   

703

6.870

COLLE BRIANZA

17,49%

258

91

1.475

CORTENOVA

21,38%

217

100

1.015

COSTA MASNAGA

21,96%

882

289

4.016

CRANDOLA VALSASSINA

23,48%

54

23

230

CREMELLA

19,01%

281

87

1.478

CREMENO

18,92%

264

143

1.395

DERVIO

24,50%

560

273

2.286

DOLZAGO

20,67%

444

175

2.148

DORIO

29,55%

86

39

291

ELLO

24,67%

265

125

1.074

ERVE

22,91%

140

51

611

ESINO LARIO

26,13%

156

74

597

GALBIATE

26,28%

1.929

889

7.341

GARBAGNATE MONASTERO

20,97%

439

133

2.093

GARLATE

25,62%

589

235

2.299

IMBERSAGO

20,09%

425

175

2.115

INTROBIO

24,36%

416

263

1.708

LA VALLETTA BRIANZA

18,75%

744

365

3.967

LECCO

28,20%

11.740

5.615

41.631

LIERNA

20,15%

379

183

1.881

LOMAGNA

17,82%

754

332

4.231

MALGRATE

26,53%

974

438

3.672

MANDELLO DEL LARIO

26,03%

2.381

1.257

9.147

MARGNO

16,04%

51

18

318

MERATE

24,97%

3.248

1.701

13.006

MISSAGLIA

18,99%

1.414

608

7.445

MOGGIO

21,74%

85

51

391

MOLTENO

20,93%

645

240

3.082

MONTE MARENZO

22,14%

375

146

1.694

MONTEVECCHIA

19,63%

451

195

2.297

MONTICELLO BRIANZA

25,26%

938

469

3.714

MORTERONE

20,00%

4

3

20

NIBIONNO

22,52%

700

245

3.108

OGGIONO

23,50%

1.841

653

7.835

OLGIATE MOLGORA

21,03%

1.144

599

5.440

OLGINATE

23,64%

1.461

594

6.181

OLIVETO LARIO

28,26%

299

167

1.058

OSNAGO

20,37%

842

369

4.134

PADERNO D'ADDA

22,13%

726

317

3.281

PAGNONA

14,97%

47

23

314

PARLASCO

18,18%

22

13

121

PASTURO

20,36%

335

201

1.645

PERLEDO

27,74%

220

158

793

PESCATE

23,72%

445

182

1.876

PREMANA

22,39%

421

242

1.880

PRIMALUNA

16,95%

324

163

1.911

ROBBIATE

20,29%

1.074

473

5.293

ROGENO

22,35%

587

252

2.626

SANTA MARIA HOÈ

20,24%

369

166

1.823

SIRONE

21,96%

437

131

1.990

SIRTORI

18,24%

444

197

2.434

SUEGLIO

18,64%

22

7

118

SUELLO

24,00%

353

126

1.471

TACENO

15,16%

69

36

455

VALGREGHENTINO

24,44%

704

243

2.880

VALMADRERA

24,07%

2.366

1.146

9.828

VALVARRONE

28,31%

122

58

431

VARENNA

26,57%

169

74

636

VERCURAGO

27,86%

693

281

2.487

VERDERIO

19,12%

901

374

4.713

VIGANÒ

22,16%

405

164

1.828

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento