Sport per la vita, le associazioni in campo per sostenere la lotta al Covid-19

Parte da Mandello e si estende al territorio la raccolta fondi dei sodalizi sportivi. Il sindaco Fasoli: «Partecipando aiuterete l'acquisto di mascherine e dispositivi di sicurezza»

 

Un appello per contribuire all'iniziativa "Sport per la vita #andiamoavincere". A lanciarlo, con un video rivolto alla popolazione, è il sindaco di Mandello Riccardo Fasoli.

Si tratta di un'iniziativa lanciata da alcune associazioni del territorio per sostenere l'acquisto di mascherine e dispositivi di sicurezza utili a chi sta combattendo in prima linea la battaglia quotidiana contro l'epidema da Covid-19. L'elenco dei sodalizi sportivi che finora hanno dato il proprio assenso è lungo e parte da Mandello per estendersi a Lecco e ai paesi del lago: Polisportiva Mandello, Asd Canottieri Moto Guzzi, Sci Club Mandello, Lega Navale Italiana - Sezione Mandello, Gal - Gruppo Amici di Luzzeno, Centro Sport Abbadia, Moto Club Carlo Guzzi, Associazione Motociclistica "I Laghee" di Mandello (Laghèe Mandello), Moto Club Box Ezio Gianola, Club Vecchie Ruote del Lario, Victoria Wellness Club Mandello, Fighters Factory Asd, Pallavolo Lecco Alberto Picco, Asd Atletica Lecco "Colombo Costruzioni", Rugby Lecco 1975, Carza Racing Team, Asd. Tennis Club Colico, Moto Club Colico, Volley Colico, Runners Colico, Circolo Vela Bellano, Comitato Pesa Vegia Bellano, Asd I laghee Bellano, Atletico Varenna, Csi Comitato Di Lecco, Lecco calcio a 5, Gimar Basket Lecco.

Mandello piange altre due vittime per il Coronavirus

«Ringrazio tutte le persone che si stanno dando da fare, dalle associazioni alle attività, infermieri, medici. A voi cittadini chiedo di partecipare insieme alle nostre associazioni a questa iniziativa - spiega Fasoli nel suo appello - che porterà ad avere benefici sul territorio e a riuscire, soprattutto partendo dalle mascherine, a fare qualcosa per tutti. Altri sodalizi si stanno muovendo sempre con lo stesso intento per aiutare le famiglie del territorio soprattutto per i dispotivi di sicurezza. Vi chiedo ancora di stare a casa e pregare per chi è stato strappato alla vita da questo virus e per chi sta ancora combattendo».

Tutte le informazioni su "Sport per la vita"

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento