menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Conte

Giuseppe Conte

Coronavirus, firmato il nuovo Decreto che chiude le attività: da mezzanotte scattano le nuove misure

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha siglato l'atteso documento annunciato nella serata di sabato

E' realta il nuovo Decreto annunciato nella serata di sabato 21 da Giuseppe Conte. Il presidente del Consiglio dei Ministri ha firmato l'atteso documento che, da mezzanotte fino al prossimo 3 aprile, impone delle nuove misure restrittive per far fronte all'emergenza Coronavirus. Il nuovo Dpcm sospende le attività produttive industriali e commerciali, ma non quelle professionali, invitando ad agevolare lo smart working, le ferie e i congedi.

Negli allegati, inoltre, sono previste tutte le attività che proseguiranno la loro attività; i Prefetti potranno decidere di sospendere le attività locali che non sono ritenute strategiche e/o essenziali.

Dpcm 22 Marzo 2020: il testo completo

«Non si esce dal comune dove ci si trova»

Nel pomeriggio, inoltre, il Ministero della Salute e dell'Interno avevano firmato l'ordinanza che blocca gli spostamenti dal comune in cui ci si trova. Evitare l'esodo dei lavoratori delle aziende che dovranno chiudere in virtù del nuovo decreto è la motivazione che ha spinto i due dicasteri a promulgare il documento, ora superato dal nuovo Dpcm.

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tir bloccato in via Parini: rallentamenti nel centro di Lecco

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Le Regioni non mollano Draghi: «Ristoranti aperti e coprifuoco alle 23»

  • Attualità

    «Un cambio di passo concreto verso una mobilità più leggera»

  • Attualità

    Valmadrera: conclusa la messa in sicurezza del torrente d'Aò

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento