Dieci olginatesi positivi al covid in poco più di una settimana

Il sindaco Passoni: «Pur senza allarmismi, i dati mostrano una situazione in peggioramento, serve quindi grande attenzione da parte di tutti nei nostri comportamenti quotidiani»

Il sindaco di Olginate Marco Passoni.

Il covid torna a fare paura anche a Olginate. In pochi giorni anche nel comune lecchese si sono purtroppo tornati a contare diversi casi di contagio, come confermato dal sindaco Marco Passoni che chiede comunque di non dare spazio ad allarmismi, ma di prestare sempre la massima attenzione.

Coronavirus, il punto: 36 nuovi positivi nel Lecchese, al Manzoni solo 5 posti liberi

«Dopo un periodo di quasi assenza di casi Covid sul nostro territorio, gli ultimi dati riportano dieci olginatesi positivi al virus registrati in poco più di una settimana - ha fatto sapere ieri sera Passoni - Pur senza allarmismi, i dati che riceviamo mostrano una situazione in peggioramento e ritengo quindi che la situazione necessiti di grande attenzione da parte di tutti noi nei nostri comportamenti quotidiani. Al di là di Dpcm e Ordinanze, credo sia fondamentale continuare a ricordare quegli accorgimenti individuali che si rivelano decisivi per il contenimento del contagio: indossare correttamente la mascherina, rispettare il distanziamento e lavarsi spesso le mani».

Per quanto riguarda i dieci nuovi contagi, quattro persone apparterrebbero alla stessa famiglia, mentre rispetto alla situazione di marzo/aprile i casi attuali interessano persone un po' meno anziane. Nei tre mesi precedenti alla scorsa settimana si era registrato un solo caso di Coronavirus in tutta Olginate. «Ricordo che in caso di necessità - conclude il primo cittadino - è sempre possibile contattare l'Ufficio Servizi Sociali ai numeri 0341/655692 e 0341/655693».

Olginate, raduni di moto non autorizzati e impennate pericolose: blitz della Polizia locale con denuncia e sanzioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento