Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità

«Solidarietà agli ambulanti. La Giunta crei il fondo da 100mila euro»

Emilio Minuzzo, Simone Brigatti e Gianni Caravia, consiglieri Lecco Merita di Più - Forza Italia, tornano a chiedere l'approvazione dell'emendamento

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Questa mattina ha avuto luogo la protesta degli ambulanti per le chiusure dell’ultimo mese di zona rossa che hanno portato tutti quelli che non vendono generi alimentari all’impossibilità di lavorare.

Nell’esprimere la nostra solidarietà agli operatori di questo settore, come a tutte quelle attività lecchesi colpite da più di un anno da continue chiusure, ci auguriamo che Sindaco e Giunta possano al più presto dar seguito all’emendamento al bilancio proposto dal nostro gruppo consiliare e approvato dal consiglio comunale volto a costituire un fondo con una dotazione minima di centomila euro a sostegno di tutte le attività cittadine meno ristorate dagli interventi governativi.

Lecco, approvata l'istituzione di un fondo da centomila euro: risorse per gli operatori esclusi dai ristori del Governo

Perché, in attesa degli interventi del nuovo governo, è nostro interesse primario poter dare un aiuto concreto e celere a tutti coloro che hanno sofferto e stanno ancora soffrendo la crisi economica provocata dal Covid e che purtroppo hanno potuto per ora contare solo sulle proprie forze!

Emilio Minuzzo
Simone Brigatti
Gianni Caravia
Lecco Merita di Più - Forza Italia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Solidarietà agli ambulanti. La Giunta crei il fondo da 100mila euro»

LeccoToday è in caricamento