Telethon, il coordinatore provinciale convocato al Quirinale

Renato Milani incontrerà il presidente Sergio Mattarella venerdì 28 febbraio in occasione della Giornata mondiale delle malattie rare

Il coordinatore provinciale di Telethon Renato Milani

Venerdì 28 febbraio in occasione della Giornata mondiale delle malattie rare, una ristretta delegazione di Fondazione Telethon, guidata dal presidente Luca di Montezemolo, sarà ricevuta al Quirinale dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel quadro delle celebrazioni per i 30 anni di Fondazione Telethon. Di tale delegazione farà parte anche il coordinatore provinciale di Lecco, il cavaliere Renato Milani.

Lecco si conferma capitale della solidarietà Telethon: nuovo record nazionale con 320.300 Euro raccolti

Milani accoglie questo invito «con orgoglio», proprio come un riconoscimento importante per il grandissimo, caparbio e capillare lavoro che ogni anno viene svolto nella provincia di Lecco. Lavoro iniziato ben 29 anni fa dal commendatore Gerolamo Fontana che insieme a Renato Milani ha portato la provincia di Lecco al raggiungimento di importanti risultati, come i 320.300,00 euro nel 2019 e gli oltre 4.330.000,00 euro raccolti in tutti i 29 anni di presenza sul territorio. Un riconoscimento che vuole premiare anche tutti i lecchesi che non mancano di dare il loro contributo.

Ogni giorno viene dedicato a questa nobile causa e l'energia di Gerolamo e Renato «continuerà in questo territorio che non nasconde il proprio coraggio e l’innata generosità». Una promessa fatta molto tempo fa a quegli otto milioni di bambini che nascono con una malattia genetica rara.

Maggianico e Telethon piangono Maurilio, apprezzato volontario e negoziante

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

Torna su
LeccoToday è in caricamento