Attualità Via dell'Eremo, 9-11

Vaccini: Asst Lecco prima per numero di somministrazioni, Favini: «Grazie anche ai cittadini»

Effettuate quasi 180mila dosi al 43% della popolazione. Il direttore generale: «Desidero ringraziare la Direzione sociosanitaria per l'organizzazione e i lecchesi per la pazienza e la disciplina»

Il direttore generale di Asst Lecco Paolo Favini

L'Asst Lecco celebra un prestigioso primato: a oggi, 20 maggio 2021, è infatti la prima azienda sanitaria lombarda per numero di somministrazioni. Nei suoi presidi l'Asst Lecco ha effettuato 179.890 vaccinazioni, che valgono il primato per numero percentuale di prime dosi somministrate alla popolazione della propria provincia (43,73%).

Sono stati utilizzati Pfizer, Johnson & Johnson, Moderna ed Astrazeneca secondo le disponibilità degli approvvigionamenti. Per ogni linea vaccinale (20 quelle attualmente attive) sono state mediamente effettuate 144 vaccinazioni al giorno.

Covid-19: Lecco prima in Lombardia, prima dose al 43%. Iniziate le prenotazioni dei 40enni

Soddisfatto il direttore generale Paolo Favini: «Desidero ringraziare la Direzione sociosanitaria per l'organizzazione che ha messo in atto, tutti i medici, gli infermieri e il personale amministrativo che alla loro già gravosa attività routinaria hanno aggiunto l'attività vaccinale. Un ringraziamento anche ai Medici di Medicina Generale resesi disponibili alla collaborazione e alla loro Cooperativa. Ultimo e non da ultimo la sanità privata e le aziende che hanno dato un contributo rilevante alla realizzazione del piano vaccinale. Un grazie di cuore va da parte di tutti noi anche ai cittadini che ordinatamente hanno atteso il proprio turno, a volte sopportando qualche disagio, accettando sempre i consigli dei medici preposti all'anamnesi in sede vaccinale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini: Asst Lecco prima per numero di somministrazioni, Favini: «Grazie anche ai cittadini»

LeccoToday è in caricamento