rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Val San Martino / Via Padri Serviti

Coinvolgente e partecipata Via Crucis al Lavello

In tanti all'importante momento religioso organizzato dalle parrocchie di Foppenico e Sala con il sostegno della fondazione

L'ultima cena, l'orto del Getsemani, l'arresto, la flagellazione, la salita al Golgota, la crocefissione. Tutti i momenti più importanti e dolorosi della Via Crucis sono stati rivissuti in una toccante e coinvolgente rappresentazione religiosa dedicata alla Passione di Cristo, proposta nella serata del Venerdì Santo al monastero di Santa Maria del Lavello.

In tanti hanno assistito alla manifestazione che ha visto coinvolti una settantina di volontari delle parrocchie di Foppenico e di Sala nel complesso religioso di Calolziocorte in accordo con la fondazione del Lavello e in occasione della Pasqua. Proprio i volontari hanno vestito i panni dei figuranti, e tutto è stato curato nei minimi dettagli per aiutare a riflettere e a capire il valore del sacrificio di Gesù.

"Ciò che stiamo per vivere questa sera è il sentire, il lasciare entrare nel cuore, il racconto della Passione di Gesù secondo Matteo, affinché il Signore tocchi il nostro cuore  - ha detto il parroco don Antonio Vitali aprendo la rappresentazione - Questo affinché la nostra vita possa essere espressione di una vita bella come lo è stata quella di Gesù che si è fatto dono per tutti”. Numerosi i fedeli presenti che hanno apprezzato il lavoro fatto da parrocchia e volontari: non solo i testi, ma anche la scenografia è stata curata con grande attenzione. 

Numeroso il pubblico presente alla rappresentazione religiosa del Lavello.

Via Crucis - 10.

Via Crucis - 9

Via Crucis - 8

Via Crucis - 7

Via Crucis - 6

Via Crucis - 5

Via Crucis - 4

Via Crucis - 3

Via Crucis - 11

Via Crucis - 1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coinvolgente e partecipata Via Crucis al Lavello

LeccoToday è in caricamento