Allerta di Protezione civile per vento forte e pericolo di incendi boschivi

Diramato un avviso di criticità ordinaria per il nostro territorio da oggi fino alla mezzanotte di venerdì. Nel weekend attesa una perturbazione che porterà intense precipitazioni

Col vento forte è sempre alto il rischio di incendi

Vento forte in arrivo: scatta l'allerta nel nostro territorio. E l'attenzione diventa molto alta sul fronte degli incendi boschivi.

La Protezione civile della Lombardia ha infatti diramato due avvisi di criticità. In particolare, nel nostro territorio di Lario e Prealpi occidentali, è segnalato un livello giallo (criticità ordinaria) per vento forte dalle 18 di ieri, martedì 23 ottobre, sino alla mezzanotte di venerdì 26 ottobre. Lo stesso tipo di allerta è scattata in tutta la Lombardia, mentre sul fronte degli incendi boschivi nella zona del Lario è a sua volta giallo (ordinaria).

L'ultima allerta di protezione civile segnalata giunse ancora in estate, a fine agosto, per rischio idrogeologico.

Le forti raffiche di vento delle prossime ore porteranno una perturbazione su tutta il Nord Italia: nel weekend anche a Lecco sono attese forti piogge.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vento forte: i consigli della Protezione civile

Prestare attenzione a scenari di rischio vento forte, con effetti che potrebbero generare pericoli e problemi sulle aree interessate dall'eventuale crollo d'impalcature, cartelloni, alberi (particolare attenzione dovrà essere rivolta a quelle situazioni in cui i crolli possono coinvolgere strade pubbliche e private, parcheggi, luoghi di transito, servizi pubblici, ecc.); sulla viabilità, soprattutto nei casi in cui sono in circolazione mezzi pesanti; legati alla instabilità dei versanti più acclivi, quando sollecitati dell'effetto leva prodotto dalla presenza di alberi; per la sicurezza dei voli amatoriali e, in generale, dello svolgimento di attività in alta quota e delle attività svolte sugli specchi lacuali.

Meteo | Nel fine settimana arriva il vero autunno
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Transumanza da record a Lecco: atteso sabato il passaggio di 3.200 pecore

  • Il ricordo di Chiara in via Papa Giovanni: «Sarai sempre nei nostri cuori»

  • Allo stadio "Rigamonti-Ceppi" l'ultimo saluto alla giovane Chiara Papini. Ai domiciliari l'investitore

  • Transumanza a Lecco: il maxi gregge ha completato il suo viaggio verso la Valsassina

  • Scontro fra moto a Mandello, conseguenze gravi per tre persone

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

Torna su
LeccoToday è in caricamento