Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caduta massi in strada: chiusa la Provinciale 72 in località Bogino

Materiale sulla carreggiata in prossimità del pk 70 tra i comuni di Bellano e Varenna. In azione i rocciatori, necessario un intervento per mettere in sicurezza il versante

 

Caduta massi sulla carreggiata, chiusa la Strada Provinciale 72 a lago, in prossimità del pk 70, in zona Bogino, tra i comuni di Bellano e Varenna.

Nella tarda mattinata di giovedì 14 maggio si sono svolte le attività di verifica con personale della Provincia di Lecco e l'ausilio di rocciatori. Intervento anche dei Vigili del fuoco con un'autoscala e un secondo mezzo. A seguito dei controlli effettuati, è stata rilevata la presenza di altro materiale instabile a 20 metri di altezza sulla carreggiata, e la necessità di ripristinare una porzione di rete paramassi divelta. Per questo motivo, al momento, non è dato sapere quanto durerà la chiusura. 

Chiusura della SP72 per frana, commercianti critici: «Urge soluzione definitiva»

Va ricordato che il versante è stato più volte interessato, nel corso degli ultimi anni, da episodi simili, e diversi tratti lungo la SP72 sono stati messi in sicurezza e costantemente monitorati.

Questo episodio, come comunicato dagli amministratori di Bellano, ha comunque interessato un tratto di strada finora mai coinvolto da simili eventi di dissesto. Non si esclude che la caduta di materiale possa essere stata favorita dalla pesanti piogge dei giorni scorsi, seguite a un lungo periodo di clima secco.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento