Scout precipita per trenta metri in un canale: recuperato con l'elicottero

Disavventura per un ragazzo di 21 anni di Olgiate Molgora nella serata di martedì a Taleggio, in provincia di Bergamo: nella caduta ha rimediato la frattura a una gamba

Le operazioni di recupero dei tecnici del Soccorso alpino

Scout lecchese scivola per una trentina di metri in un canale, salvato dal Soccorso alpino.

Disavventura per un ragazzo di 21 anni di Olgiate Molgora nella serata di martedì a Taleggio, in provincia di Bergamo. Il giovane, facente parte di un gruppo scout, era impegnato in una escursione nella zona della Valle Asinina, partito dal Passo Baciamorti per raggiungere la Baita Cancervo.Ponte del Becco, dove poi lo avrebbero raggiunto gli altri ragazzi, che si trovavano nella frazione di Peghera.

Sorpreso dal maltempo, uomo salvato dai Vigili del fuoco

In fase di discesa, però, il ragazzo ha perso il sentiero ed è scivolato per una trentina di metri in un canale. È riuscito, però, ad allertare i soccorsi con il telefono. La centrale operativa del Cnsas ha inviato sul posto i tecnici della VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino e l'elisoccorso di Areu decollato dal Papa giovanni XXIII di Bergamo.

Le squadre hanno dovuto tagliare alcuni alberi per poter evacuare il ferito, che è stato messo in sicurezza, recuperato e infine trasportato in ospedale. Nell'incidente, il giovane ha rimediato la frattura di una gamba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

  • Lombardia, Fontana annuncia: «Siamo in zona arancione, a breve la decisione del governo». Cosa cambia

  • Furgone si ribalta all'interno di una galleria: lunghe code sulla Statale 36, chiuso il tratto di Perledo

Torna su
LeccoToday è in caricamento