Cronaca Germanedo / Via Filanda

Camper a fuoco, autocarro ribaltato e incidente con principio d'incendio nella notte

Necessario l'intervento dei vigili del fuoco in zona Bione, a Lomagna e in via Filanda a Lecco. Soccorsi in azione anche per un anziano rimasto bloccato in ascensore

Paura, ma per fortuna non ci sarebbero state persone ferite, a seguito del principio di incendio che ha danneggiato un camper nella tarda serata di ieri, venerdì 30 giugno, in zona Bione a Lecco. Il rogo è divampato nell'area di sosta a poca distanza dalla Statale 36. Non appena scattato l'allarme, sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco dal Comando cittadino - situato a pochi chilometri di distanza - con un'autopompa e un'autobotte. Il rogo è stato presto spento.

Nuova chiamata poco più tardi, alle 2, per un autocarro ribaltato in via del Mulino, al confine tra Lomagna e Usmate Velate. Il veicolo è uscito di strada finendo sotto sopra. L'allarme al 118 è scattato in codice rosso e i vigili del fuoco di Merate sono entrati in azione in supporto al personale sanitario per estrarre l'autista dal veicolo in sicurezza: l'uomo, un 63enne, è stato poi trasportato in codice verde all'ospedale di Vimercate. Sul luogo dell'incidente è poi arrivata anche un'autogru da Milano per le operazioni di rimozione dell'autocarro.

Terzo intervento dei vigili del fuoco alle 6 del mattino per un nuovo incidente stradale avvenuto questa volta a Lecco, tra via Filanda e via dell'Eremo, a poca distanza dall'ospedale Manzoni. Il Comando ha inviato sul posto un'autopompa per sedare il principio d'incendio che stava interessando la macchina uscita di strada, prestando poi assistenza al personale del 118 nelle operazioni di soccorso: a bordo della vettura si trovavano due ventenni, una delle quali è stata trasportata in codice verde all'ospedale dai volontari del soccorso di Calolziocorte. Le condizioni delle due giovani non sarebbero dunque gravi.

Paura per un anziano rimasta bloccata in ascensore alle 7 di mattina a Valmadrera

Poco più tardi, alle 7 di oggi, sabato 1° luglio, i vigili del fuoco sono dovuti entrare in azione una quarta volta  per soccorrere una persona anziana rimasta bloccata in ascensore. L'allarme è scattato in una palazzina di via Piedimonte a Valmadrera. Sul posto si è presto portato il personale del distaccamento cittadino che si prontamente attivato per "liberare" l'uomo dall'ascensore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camper a fuoco, autocarro ribaltato e incidente con principio d'incendio nella notte
LeccoToday è in caricamento