rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Il caso / Belledo / Via Eremo

Sabato i funerali di Antonietta Vacchelli. Scarcerato il marito Umberto

Come previsto dalla procedura penale, l'anziano è uscito dal carcere di Pescarenico. L'ultimo saluto alla moglie si terrà a Germanedo

Sabato 11 febbraio si terranno i funerali di Antonietta Vacchelli. La donna, 86 anni, è stata privata della vita dal marito Umberto Antonello nella notte tra domenica 5 e lunedì 6 febbraio all'interno della loro casa di via dell'Eremo: la cerimonia inizierà alle ore 11 all'interno della Chiesa Parrocchiale di Germanedo, a una manciata di metri rispetto a dove si è consumata la trageda famigliare. Sulla salma della donna è stata eseguita l'autopsia disposta dalla Procura di Lecco e la stessa rimarrà all'interno della camera mortuaria dell'ospedale Manzoni di Lecco fino alle 9.45 di domani; la sepoltura avverrà al cimitero di Castello sopra Lecco.

Scarcerato il marito Umberto

Nel frattempo è stata disposta la scarcerazione del marito Umberto Antonello, detenuto per pochi giorni all'interno del carcere di Pescarenico e sorvegliato a vista per impedire che commettesse dei gesti estremi in seguito all'uxoricidio. Come previsto dalla procedura penale, l'86enne non è in grado d'inquinare le prove - è reo confesso - e molto difficilmente si corre il rischio che possa darsi alla fuga o possa commettere nuovamente il medesimo reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato i funerali di Antonietta Vacchelli. Scarcerato il marito Umberto

LeccoToday è in caricamento