Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bruciano Monte Croce e Cornizzolo, al lavoro Vigili del fuoco e volontari

Pompieri e squadre antincendio boschivo in azione a Esino Lario e Civate. Ad alimentare le fiamme il forte vento delle scorse ore. Ancora in vigore il bollettino di rischio elevato diramato dalla Regione

Brucia il Monte Croce a Esino Lario. Un incendio boschivo è scoppiato nella notte scorsa, alimentato dal forte vento, e ha visto impegnati dalla mattinata di mercoledì i Vigili del fuoco del comando provinciale e i volontari.

Le squadre antincendio boschivo della Comunità montana hanno operato da terra, a supporto un'autobotte dei Vigili del fuoco del distaccamento di Bellano e del Comando di Como per rifornire il supporto aereo nello spegnimento delle fiamme. Sono stati stimati dieci ettari di vegetazione distrutta.

incendio esino lario 7 aprile 2021-2

Lomagna. Incendio in azienda di bioedilizia, al lavoro i Vigili del fuoco

Cornizzolo: bruciati duemila metri quadri

Un secondo incendio è divampato sul Monte Cornizzolo, dove dalle 7.30 alle 10.30, hanno operato squadre del Comando dei Vigili del Fuoco di Lecco e dei distaccamenti di Valmadrera ed Erba. Si stima che il rogo abbia bruciato circa duemila metri quadri di vegetazione.

Nella giornata di lunedì Regione Lombardia aveva emesso un bollettino di allerta elevata (codice rosso) per rischio incendi nella nostra zona. Si raccomanda la massima prudenza.

Si parla di

Video popolari

Bruciano Monte Croce e Cornizzolo, al lavoro Vigili del fuoco e volontari

LeccoToday è in caricamento