Legnone, incidente mortale: escursionista piemontese precipita e perde la vita

La tragedia è avvenuta nella zona della località Cà de Legn poco prima delle 10

Incidente mortale, nella mattinata di sabato 15 febbraio, a Pagnona. Un uomo di 49 anni di Novara, M.B. le iniziali, è precipitato durante un’escursione nella zona della località Cà de Legn, sul Monte Legnone. Le persone che erano con lui hanno subito chiamato i soccorsi.

Il fatto, stando a quanto appreso, è accaduto poco prima delle dieci. Sul posto si sono portati l’elicottero di Areu, decollato dalla base di Caiolo (Sondrio), in supporto anche una squadra di quattro tecnici della stazione di Valsassina - Valvarrone della XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino e Speleologico, pronti a partire dalla piazzola di Pagnona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l’autorizzazione rilasciata dal magistrato, il corpo dell’uomo è stato recuperato e portato a valle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'ordinanza diventa più breve: ridotta di dieci giorni la durata, mantenuti i divieti

  • Importante scoperta sul Coronavirus: nell'équipe svizzera c'è un mandellese

  • Addio a Mario La Barbera, colonna dei Volontari del Soccorso di Calolzio

  • Tragedia a Valmadrera: addio al consigliere comunale Pamela Cazzaniga

  • Coronavirus, il punto. Nel Lecchese oltre cento tamponi positivi in un giorno, quasi seimila decessi in Lombardia

  • Coronavirus, i numeri del contagio riprendono a correre: «Valutiamo l'eccezionalità del fatto»

Torna su
LeccoToday è in caricamento