Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Offendono la madre insegnante alla Ticozzi: studente colto da malore

Episodio di vandalismo nella notte sui muri della scuola lecchese. Il figlio, alunno di 13 anni, si sente male durante la pausa pranzo e finisce in ospedale

La scuola media "Don Ticozzi" a Lecco

Giovane studente accusa malore in mensa e finisce in ospedale. È accaduto intorno alle 13.30 alla scuola media "Don Ticozzi" di Lecco. 

Un alunno di terza, tredicenne, ha manifestato un malessere mentre pranzava, ed è stato subito accompagnato fuori dall'istituto. Qui, però, le sue condizioni sarebbero peggiorate, tanto da far scattare la chiamata al 112. Alla "Ticozzi" è stata così inviata un'ambulanza del Lecco Soccorso, con in appoggio un'automedica dell'Aat Lecco. Per fortuna il ragazzo si è presto ripreso, rassicurando così compagni e professori ovviamente spaventati. In ogni caso è stato trasportato, poco dopo le 14, all'ospedale Manzoni per accertamenti.

Mandello: aperto per gioco un defibrillatore

All'istituto si cerca di capire se il malore possa avere un qualche legame emotivo con l'episodio di vandalismo che nella notte scorsa ha colpito la "Ticozzi". Ignoti, infatti, si sono introdotti nel cortile della scuola e hanno imbrattato il muro esterno della palestra con scritte offensive nei confronti di una insegnante, madre del ragazzo. All'origine del malore, dunque, potrebbe esserci proprio questo spiacevole fatto di cronaca.

Non è la prima volta che alla "Ticozzi" si registrano episodi di vandalismo. Qualche tempo fa, nel mirino dei soliti idioti finì infatti un distributore del caffé.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offendono la madre insegnante alla Ticozzi: studente colto da malore

LeccoToday è in caricamento