menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il maltempo fa ancora danni. Da lunedì nuovi forti temporali

Il violento acquazzone della tarda serata di sabato ha causato allagamenti nel territorio. Un albero è caduto in strada a Merate. Le previsioni: sarà una settimana con sole e rovesci

La violenza del maltempo ancora una volta ha prodotto danni. Come prevedibile, vista l'intensità delle precipitazioni abbattutesi sul nostro territorio nella tarda serata di sabato.

I Vigili del fuoco del comando di Lecco sono stati costretti a diversi interventi fino a notte inoltrata: ne sono stati segnalati almeno cinque a causa di allagamenti e sradicamento di piante, tra cui un albero caduto a Merate.

Per fortuna i danni sono stati comunque limitati rispetto al temporale di mercoledì scorso che si era trasformato in un vero e proprio nubifragio.

Bomba d'acqua sul Lecchese, allagamenti nel territorio

La pioggia e il vento di sabato sera non sono serviti a rinfrescare il clima: anche oggi, domenica, sarà una giornata molto calda, con temperature che sfioreranno i 34° C e daranno una percepita vicino ai 40° C. In serata possibili nuovi temporali di debole intensità, mentre lunedì e martedì sono attesi acquazzoni intensi.

La temperatura scenderà leggermente, non la sensazione di afa percepita nelle ore più calde. Durante tutta la prossima settimana si alterneranno sole e rovesci. Dal 10 agosto dovrebbe invece verificarsi un più marcato abbassamento delle temperature.

Fulmini: i consigli del Soccorso alpino

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento