rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Cronaca Alto e Basso Lago / Piazza IV Novembre

Ruba soldi e computer in due esercizi commerciali: arrestato

Nei guai è finito un minorenne entrato in azione a Lierna: ha spaccato la porta di una farmacia per rubare all'interno dei locali, entrando poi anche in un'altra attività

I Carabinieri hanno arrestato un minore - originario del Marocco e in Italia senza fissa dimora - con l'accusa di furto aggravato a danno di due esercizi commerciali. I militari della Stazione di Lecco hanno sorpreso il giovane subito dopo che lo stesso, dopo aver infranto la porta d’ingresso di una farmacia di Lierna aveva asportato dall’interno dei locali un computer portatile e denaro contante per circa 150 euro.

Anche due bottiglie di alcoli nel bottino

I successivi accertamenti portati avanti dai carabinieri hanno inoltre permesso di reperire, nella disponibilità dell’arrestato, un'ulteriore refurtiva costituita da un altro Pc portatile, circa 400 euro e due bottiglie di alcolici, asportati poco prima da un altro esercizio pubblico sempre di Lierna, situato in piazza IV Novembre. La refurtiva è già stata restituita ai legittimi proprietari, mentre il minorenne è stato trasferito in un istituto penitenziario minorile di Torino.

I militari con il materiale sequestrato.-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba soldi e computer in due esercizi commerciali: arrestato

LeccoToday è in caricamento