Maltempo: in vigore le allerte per rischio idrogeologico e vento forte

Dalla scorsa mezzanotte criticità ordinaria per pioggia e moderata per vento. Vigili del fuoco impegnati per piante cadute sulla strada

Maltempo, scatta l'allerta per rischio idrogeologico. Nella serata di mercoledì 3 aprile, infatti, la sala regionale di Protezione civile ha diramato un bollettino di colore giallo ("criticità ordinaria") in vigore dalla mezzanotte di giovedì 4 aprile. A questa si aggiunge una seconda allerta per vento forte, di colore arancione ("criticità moderata"). Entrambe sono valide sino a prossimo aggiornamento.

La situazione attuale

La notte e la mattinata su Lecco sono state caratterizzate da piovaschi intensi e soprattutto da forti venti da Sud-Est. Al momento, per fortuna, non si registrano danno al territorio: i Vigili del fuoco sono stati chiamati in casa in un paio di interventi per alberi sradicati dal maltempo e finiti sulla sede stradale

Miglioramento da venerdì

Tempo Previsto: Tempo tendente ad un miglioramento con ultimi residui fenomeni in mattinata sui settori orientali, nevosi oltre i 1000metri di quota. Cieli da nuvolosi a poco nuvolosi ma senza fenomeni altrove. Proseguio della giornata che vedrà un contesto variabile con cieli da poco nuvolosi, ad irregolarmente nuvolosi sui settori centro orientali, e nelle località pedemontane e prealpine, ove permarranno locali addensamenti anche compatti, ma senza fenomeni di rilievo attesi.

Temperature: Temperature minime in generale calo comprese fra 4 e gli 8 gradi in pianura. Massime in generale nuovo aumento su tutta la pianura comprese fra 14 e 17 gradi. Zero termico stazionario attorno ai 1.600 metri di quota.

Venti: Venti deboli a regime di brezza e di direzione variabile sia in pianura che in quota. (da Centro Meteo Lombardo)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Venezia. Imbarcazione si schianta: morto il recordman Buzzi, ferito Invernizzi

  • Tragedia di Venezia: Nicolini è la seconda vittima lecchese. Invernizzi sotto osservazione

  • Valmadrera: si cerca Cesare Piras, visto l'ultima volta in città

  • Addio al genio Fabio Buzzi: ha scritto la storia della motonautica

  • Calolzio: gratta e vince 100.000 euro nella tabaccheria del centro

  • Resta bloccata con l'auto al passaggio a livello, donna brianzola denunciata

Torna su
LeccoToday è in caricamento