Cronaca Piazza Stazione

Polfer: oltre duemila persone controllate in Lombardia. Otto arrestati, uno a Lecco

Un egiziano di 54 anni è stato identificato e ammanettato con l'accusa di furto, tentata estorsione e ricettazione

2.606 persone identificate, di cui 857 stranieri (5 irregolari), 43 contravvenzioni elevate, 8 arrestati, 46 denunciati in stato di libertà (23 stranieri e 2 minori), frutto del lavoro delle 576 pattuglie dislocate dalla Polizia Ferroviaria nelle varie stazioni della Lombardia.

Lecco: egiziano ruba il bagaglio della vittima e tenta l'estorsione

Un egiziano di 54 anni, dopo aver rubato a bordo di un treno una borsa contenente documenti ed effetti personali, ha contattato il legittimo proprietario, chiedendo la somma di centoventi euro per la restituzione. Identificato a seguito di laboriose indagini, l'uomo è stato arrestato dalla Polfer lecchese per tentata estorsione e ricettazione.

Gli altri casi nel Milanese

Oltre duemila identificati e quattro arrestati: i numeri della Polfer nelle stazioni lombarde

Presso la stazione di Milano Centrale un algerino di 24 anni ha attirato l'attenzione di una pattuglia nel corso dei servizi di vigilanza, aggirandosi tra i viaggiatori in modo sospetto. Seguito a distanza, appena fuori dalla Stazione si è accodato ai passeggeri, in attesa di salire a bordo di un bus diretto in aeroporto: qui ha afferrato un trolley ed è scappato. Bloccato dal personale della Polizia Giudiziaria, è stato arrestato per furto aggravato; alla vittima, ancora ignara, è stato restituito il bagaglio.

Altre sei persone sono state arrestate in Centrale, presso la stazione di Rogoredo e in una via centrale di Milano con le accuse di furto aggravato e spaccio di stupefacenti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polfer: oltre duemila persone controllate in Lombardia. Otto arrestati, uno a Lecco

LeccoToday è in caricamento