Inquinamento: non piove, ma il vento fa migliorare la qualità dell'aria

Mese di dicembre 2018 positivo a Lecco: polveri sottili mai fuori dai parametri a tutela della salute. A Merate sforamento di nove giorni ma la situazione è attualmente sotto controllo

La situazione odierna in Lombardia: valori nella norma in tutta la regione (da Arpa)

Migliora la qualità dell'aria a Lecco. I livell di Pm10 nel mese di dicembre sono rimasti costantemente sotto la soglia di attenzione di 50 µg/m³, con un picco di 39 µg/m³ rilevato il 17 dicembre 2018. Nei giorni successivi, grazie all'intensificarci dei venti, si è registrato un netto miglioramento che rende accettabile la qualità dell'aria in questo inizio 2019 nonostante la mancanza ormai da lungo tempo di precipitazioni sul nostro territorio (dati da Arpa Lombardia).

I livelli di Pm10 a Lecco

2018/12/01,  34
2018/12/02,  28
2018/12/03,  29
2018/12/04,  12
2018/12/05,  16
2018/12/06,  35
2018/12/07,  28
2018/12/08,  9
2018/12/09,  -999 *
2018/12/10,  5
2018/12/11,  6
2018/12/12,  12
2018/12/13,  17
2018/12/14,  22
2018/12/15,  28
2018/12/16,  37
2018/12/17,  39
2018/12/18,  25
2018/12/19,  28
2018/12/20,  17
2018/12/21,  13
2018/12/22,  13
2018/12/23,  23
2018/12/24,  26
2018/12/25,  12
2018/12/26,  16
2018/12/27,  16
2018/12/28,  18
2018/12/29,  18
2018/12/30,  10
2018/12/31,  17
* Dato non rilevato

Lo stesso non si può dire per Merate, la città in provincia che più soffre l'inquinamento da polveri sottili. Negli ultimi dieci giorni il Pm10 è rimasto sotto la soglia di attenzione dei 50 µg/m³, mentre la qualità dell'aria per il Pm2,5 è stata "scarsa" con un valore medio di 38 µg/m³.
Durante il mese di dicembre, la centralina di Merate ha rilevato lo sforamento della soglia di attenzione per un totale di nove giorni. Va tuttavia segnalato come dal 20 dicembre la situazione sia progressivamente migliorata, complice il vento forte, anche sul Meratese.

I livelli di Pm10 a Merate

2018/12/01,  57
2018/12/02,  58
2018/12/03,  54
2018/12/04,  38
2018/12/05,  34
2018/12/06,  46
2018/12/07,  59
2018/12/08,  21
2018/12/09,  -999 *
2018/12/10,  7
2018/12/11,  13
2018/12/12,  22
2018/12/13,  29
2018/12/14,  32
2018/12/15,  45
2018/12/16,  64
2018/12/17,  59
2018/12/18,  52
2018/12/19,  50
2018/12/20,  28
2018/12/21,  35
2018/12/22,  40
2018/12/23,  41
2018/12/24,  33
2018/12/25,  32
2018/12/26,  38
2018/12/27,  39
2018/12/28,  50
2018/12/29,  44
2018/12/30,  21
2018/12/31,  36
* Dato non rilevato

Cosa sono

Il Pm10 è la frazione di particelle raccolte con un sistema di selezione avente efficienza stabilita dalla norma (UNI EN12341/2001) e pari al 50% per il diametro aerodinamico di 10 µm. Spesso, in modo improprio, si definisce il Pm10 come la frazione di particelle con diametro uguale o inferiore a 10 µm. Considerazioni analoghe valgono per il Pm2.5 (UNI EN14907/2005). Entrambe costituiscono il particolato atmosferico. La soglia di tutela della salute è di 50 µg/m³ (media giornaliera) per il Pm10 e 25 µg/m³ (media annuale) per il Pm2.5.

Vento forte anche nei prossimi giorni: le previsioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

  • Statale 36: chiusa la Lecco-Ballabio, traffico in tilt in città

  • Dopo oltre un anno il Ponte San Michele riapre al traffico veicolare

Torna su
LeccoToday è in caricamento