rotate-mobile
Cronaca Valmadrera

Terrorismo, Salma Bencharki (moglie di Moutaharrik) ottiene gli arresti domiciliari

La moglie di Abderrahim Moutaharrik è stata arrestata nell'aprile del 2016 perchè ritenuta pronta a unirsi all'ISIS insieme al marito

Potrà scontare la pena tra le mura domesitiche Salma Bencharki, 26 enne moglie di Abderrahim Moutaharrik, entrambi arrestati dalla Digos di Lecco a Valmadrera lo scorso 28 aprile 2016 e accusati di terrorismo internazionale.

Alla donna è stato infatti concesso il regime degli arresti domiciliari dopo che la sua pena era già stata precedentemente ridotta rispetto ai 5 anni e 3 mesi inizialmente affibbiatigli dal giudice nello scorso febbraio.

La coppia ha anche due figli, di 2 e 4 anni. Entrambi erano stati arrestati perchè ritenuti pronti al trasferimento in Siria e alla conseguente adesione alla causa dell'Isis. A tradire i due furono i mezzi informatici che utilizzarono, tracciati dal personale della Questura di Lecco fino al momento clou dell'arresto, avvenuto all'alba di un anno e mezzo fa.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorismo, Salma Bencharki (moglie di Moutaharrik) ottiene gli arresti domiciliari

LeccoToday è in caricamento