Al via a Mandello, Città della Guzzi, il grande motoraduno internazionale

  • Dove
    Dal lungolago al centro città
    Via Parodi
    Mandello del Lario
  • Quando
    Dal 06/09/2019 al 08/09/2019
    Inizio venerdì 6 alle ore 15, sabato 7 e domenica 8 intera giornata
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Mandello del Lario si appresta a vivere tre grandi giornate all'insegna della passione per la Guzzi. Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 settembre andrà in scena infatti il Motoraduno Internazionale. Un conto alla rovescia che prelude anche il clou del Centenario nel prossimo 2021. Alcune strutture ricettive hanno già in agenda prenotazioni per tale data. Nello scorso 2018, trentamila furono le presenze dei motociclisti che hanno con la loro adesione visitato il “tempio” la fabbrica Moto Guzzi e le adiacenze che raccontano la storia del passato dell'Aquila. Parliamo dell'Officina di Giorgio Ripamonti in via Cavour dove è nato il primo prototipo di queste due ruote divenute un mito in tutta Europa e nel mondo. Mostre,” Le Guzzi anteguerra” al Lido con le esposizioni “Le vie del Naco, una Guzzi compagna di viaggio”, a dare un valido supporto alle narrazioni del passato ancora presente. Musica, buona cucina in aerea manifestazioni a dare il concreto abbraccio e benvenuto ai centauri che con le loro variopinte tende si accamperanno nelle aree loro destinate. L'evento - che richiamerà appassionati da tutta Italia, Europa e non solo - è promosso dal Comitato Motoraduno Internazionale Mandello del Lario con il patrocinio dell'Amministrazione comunale.

Festa per i 100 anni del primo prototipo Guzzi

Nel programma stilato dal Comitato Motoraduno nulla è stato tralasciato. Dalle visite ai monumenti storici mandellesi, alle gite sul lago a bordo delle “Lucie” ai voli sulla mongolfiera con decollo dal campo di calcio. Nel centro cittadino alcuni negozi grazie alla creatività dei commercianti, sono state allestite delle vetrine a tema motoristico con mezzi made in Guzzi. Ed anche i piccoli alunni della scuola prima infanzia della Carcano di Molina, da domani esporranno il loro lavoro frutto di un attento studio di ricerca sulla moto nata a Mandello del Lario. Questi spaccati e altri momenti che coglieremo fotograficamente in questa tre giorni saranno oggetto del nostro giornale online. Nel “Fuori raduno” questa sera, giovedì, al teatro De Andrè alle ore 21 verranno proposte le immagini “Claudio Torri e la Dakar con la Moto Guzzi.”

Le Frecce Tricolori a Varenna: il programma

La tre giorni avrà inizio domani, venerdì 6 alle ore 15 con il raduno in zona lago e il motorbike rally Start. Alla stessa ora, e fino alle 18, esposizione di moto storiche presso il monumento Carlo Guzzi. Sabato 7 sarà un susseguirsi di iniziativa dalle ore 9 alle 22.30 con lo show pirotecnico e la musica in piazza Mercato. Anche domenica si inizierà la mattina con esposizione di noto e rombo di motori fino al tardo pomeriggio. A mezzogiorno estrazione della lotteria e premiazione Off Road. Buon Motoraduno a tutti. (Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Il Giro del Lario in otto ristoranti

    • dal 10 agosto al 29 novembre 2020
    • Vedi programma
  • La scapigliatura

    • dal 19 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • "Il Fiume Adda. Di immagine in immagine, tra tempo e luce"

    • dal 27 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccoToday è in caricamento