Politica

Sanità, Nogara sulle nomine: "Lega è in grado di scegliere chi merita e ha competenze"

"Non cadiamo nel gioco che se nominano chi diciamo noi allora contiamo e la Lega è forte, altrimenti no"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

La Lega Nord ha la fortuna di avere dalla sua il numero uno della Regione Lombardia, il Presidente Roberto Maroni, con il quale noi abbiamo per ovvi motivi rapporti diretti, ed abbiamo avuto tutte le rassicurazioni del caso che le scelte sulle nomine avrebbero avuto come unico filo conduttore meritocrazia, competenze, professionalita'. 

I tempi sono cambiati, non cadiamo nel gioco che se nominano chi diciamo noi allora contiamo e la Lega è forte, altrimenti no. 

La Lega lecchese non ha proposto e non ha voluto proporre, anche perché non ne ha titolo, nessun nominativo in particolare, ma la Lega è forte perchè è in grado di scegliere chi merita e ha competenze per ricoprire dei ruoli chiave, perchè saranno poi i risultati che contano. 

Io sono convinto che con Manfredi, al quale auguro sin d’ora un buon lavoro, si potra' lavorare bene: grande soddisfazione e fiducia nelle scelte prese dal Presidente Maroni e dalla giunta. Con queste nomine e la messa in esercizio della nuova riforma sanitaria, la sanita' Lombarda primeggerà ancora di più per eccellenza e funzionalita'. 

Riforma sanitaria che è stata eccellentemente presentata dal nostro Presidente della Commissione Sanita' Rizzi durante una recente conferenza all'Ospedale Manzoni di Lecco, e il 13 gennaio verra' presentata anche al Mandic di Merate.

La volonta' di condividerla il più possibile all'esterno nasce dalla natura stessa della riforma che ha come obiettivo dare al territorio i servizi di cui il territorio ha bisogno, quindi va bene che comitati e associazioni propongano come dislocare sul territorio i vari servizi, noi ascolteremo tutti, ma sara' tutto il territorio ad essere coinvolto nelle scelte, nell'unico interesse dell'utente, e non per sfamare le volonta' di uno e dell'altro rappresentante di partito. La sanita' per noi ha un solo colore: la salute del cittadino Lombardo prima di tutto!

Flavio Nogara - Segretario provinciale Lega nord Lecco

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, Nogara sulle nomine: "Lega è in grado di scegliere chi merita e ha competenze"

LeccoToday è in caricamento